Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Crisogono martire

Date rapide

Oggi: 24 novembre

Ieri: 23 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Ravello Notizie

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleI Vicerè di Ravello

Cronaca, Notizie, Lifestyle

I Vicerè di Ravello

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), giovedì 20 gennaio 2011 13:06:19

Ultimo aggiornamento lunedì 11 novembre 2019 15:30:34

di Antonio Schiavo

Un secolo e mezzo fa, mentre si compiva l'Unità d'Italia, Tancredi, nipote di Don Fabrizio Salina cinicamente asseriva: "Bisogna che tutto cambi, se vogliamo che tutto rimanga com'è".

E, sempre nella Sicilia che veniva conquistata dai piemontesi, i principi Useda di Francalanza dicevano, sprezzanti: "Abbiamo prestato fede ai Borboni, riconosceremo anche i Savoia. La nostra razza non è degenerata: è sempre la stessa".

Si dirà: si tratta solo di romanzi storici: il Gattopardo e I Vicerè.

Ma, cari lettori del Vescovado, non scorgete un avvilente analogia con le continue vicende del caravanserraglio della cosa pubblica di Ravello?

Trasformismi, ribaltoni, fuoriuscite, salti della quaglia sono sotto gli occhi di tutti e i protagonisti quasi sempre gli stessi.

Da anni. A destra come a sinistra, sempre se queste categorie ideologiche abbiano ancora un significato e un valore.

Debbo, ad onor del vero, riconoscere che, spesso, la politica o quel che ne resta è soltanto, nella nostra città, la foglia di fico, il paravento per partite più prosaiche e oggettivamente più redditizie. Come spiegare, altrimenti, certe prese di posizione apparentemente improvvise, certe rotture (fino alla prossima spartizione della torta) di sodalizi che sembravano indissolubili, alcune folgorazioni sulla via di Damasco o rivendicazioni di primogeniture di iniziative nate usando ed abusando del nome di Ravello?

Possono solo essere derubricate, in un empito di qualunquismo allo stato puro, appunto come eventi reiterati ed inevitabili perché così va il mondo e la politica non è per anime candide perché è sporca?

Io penso che non si possa rimanere indifferenti e ci debba ancora essere, superato il disorientamento e lo sconcerto, lo spazio per un moto di ribellione delle coscienze di tanti concittadini onesti.

Ciò perché, fra un altro secolo e mezzo, non ci sia uno scrittore che faccia dire ai politici ravellesi: "...Noi fummo i gattopardi. Quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene. E tutti quanti, gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra...".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ospedale Ravello all’ASL Salerno, “Comitato Pro Sanità” annuncia battaglia. Da Maiori “Idea Comune”: «Provvedimento giusto e coerente»

Ormai è risaputo. Con delibera della Giunta Regionale n. 474 dello scorso 3 novembre è stato collocato «il Presidio Italia Giordano di Castiglione di Ravello tra i presidi ospedalieri che afferiscono all'Azienda Sanitaria Locale di Salerno ad invarianza di posti letto e della relativa disciplina». Una...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Due contagi da Covid-19 a Ravello: test per scrupolo, sono asintomatici

Dopo la notizia del caso di Coronavirus rintracciato a Positano, è giunta quella della positività di una coppia di lavoratori, originari del napoletano ma domiciliati a Ravello. Entrambi hanno fatto il test presso una struttura ospedaliera di Napoli, ma sono asintomatici. Lui è assunto in un hotel a...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello, Francesco Auriemma vincitore del Concorso di Canto Lirico: «Spero sia l'inizio di una rinascita»

Il ventiquattrenne baritono Francesco Auriemma si è aggiudicato l'XI Concorso Internazionale di Canto Lirico "Ravello Città della Musica". Quindici i finalisti che sabato sera si sono esibiti all'auditorium "Oscar Niemeyer", accompagnati dall'Orchestra del Teatro Verdi di Salerno diretta dal maestro...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Coltivavano illegalmente cannabis tra i limoni, arrestati padre e figlia a Ravello

È stata scoperta e sequestrata una coltivazione di marijuana a Ravello. L'intervento dei Carabinieri della Compagnia di Amalfi è avvenuto ieri mattina nella frazione di Torello, dove in un terreno agricolo di Via Torretta Marmorata, in una zona di difficile raggiungimento, crescevano rigogliose una ventina...