Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Damaso I papa

Date rapide

Oggi: 11 dicembre

Ieri: 10 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De RisoLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on line

Ravello Notizie

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De RisoLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on line

Tu sei qui: SezioniPoliticaFondazione Ravello, selezioni pubbliche per direttore e segretario. Maffettone: «No amici, parenti e conoscenti»

Politica

Fondazione Ravello, selezioni pubbliche per direttore e segretario. Maffettone: «No amici, parenti e conoscenti»

Secondo Amalfitano resterà in carica fino al 31 dicembre

Scritto da (Redazione), domenica 29 novembre 2015 11:01:15

Ultimo aggiornamento domenica 29 novembre 2015 11:04:07

«Sono stato votato all'unanimità, accolto con grande affetto e considerazione e il mio invito è stato unicamente all'unità. Questo è uno dei posti più belli del mondo, il festival è grandissimo, quindi cerchiamo di essere all'altezza».

Sono state queste le prime parole del neo presidente della Fondazione Ravello Sebastiano Maffettone, ieri sera all'uscita dalla sede via Wagner al termine del primo Cda del nuovo corso. Volentieri ci ha concesso qualche battuta mostrando considerazione per Il Vescovado che ammette di seguire da quando è stato chiamato ad occuparsi di Ravello.

«E' una cosa importante (Il festival ndr) e bisogna farla ai livelli massimi. Per fare questo abbiamo cominciato a lavorare, prima risolvendo alcune pendenze e poi decidendo di fare la manifestazione d'interesse aperta per il direttore artistico».

E per il segretario generale?

«Il segretario generale dura fino al 31 al dicembre». Dunque Secondo Amalfitano, assente al Consiglio di Indirizzo ma presente al Consiglio di Amministrazione, resterà in carica fino alla data prevista per il termine naturale del suo mandato.

Ma poi si farà la procedura aperta come per il direttore artistico?

«Uguale, né amici, né parenti, né conoscenti. E' la linea che vuole il presidente De Luca».

«L'altra cosa buona - ha detto spontaneamente Maffettone - è la disponibilità del Sindaco per l'Auditorium che prima non c'era: è un piccolo risultato di questo clima di rinnovata fiducia e di unità. C'è un'altra cosa importante su cui tutti dobbiamo riflettere - ha aggiunto - al contrario di quello che si crede, la politica non si ingerisce, non ha un difetto di eccesso di ingerenza ma un difetto di mancanza di ingerenza, perché non riesce ad occuparsi abbastanza delle cose di cui si dovrebbe occupare.

Se tu finanzi una cosa non puoi tornare dopo tre anni per vedere cosa è successo. Non funziona così: è estremamente difficile, quando si tratta di mille cose, capire tutti cosa fanno».

Sa bene che fare il presidente della Fondazione Ravello richiede tempo, impegno e presenza sul territorio?

«Io conosco le mie qualità e i miei difetti ma garantisco che l'impegno è massimo, l'onestà è massima, speriamo di ottenere buoni risultati».

Avrà bisogno anche di validi manager. Con le procedure che avvierete lei pensa si possano trovare le qualità richieste?

«Certamente vorrei collaboratori di alto livello, speriamo di trovarli. Se uno la fa bene e rispondono molte persone, si. Il nostro è un paese ricco d'ingegno, ma noi ci rivolgeremo anche all'estero. Ravello è un posto internazionale. Con una selezione seria, uno bravo lo troviamo».

Per il rinnovo del canone di locazione di Villa Rufolo da sottoscrivere il prossimo febbraio?

«Non ne abbiamo ancora parlato».

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Lettera anonima a Nicola Amato, Insieme per Ravello: «La macchina del fango e dell’intimidazione ad uso politico»

In merito alla lettera anonima dal contenuto intimidatorio recapitata ieri al consigliere comunale di minoranza Nicola Amato, il gruppo "Insieme per Ravello" condanna con fermezza il gesto che non appartiene alla cultura ravellese, ma a alle abitudini di pochi. Di seguito la nota prodotta dal gruppo...

Politica

«Liberiamo da situazioni di costrizione alcune realtà che insistono a Ravello»: De Luca annuncia la rivoluzione Fondazione [VIDEO]

«A Ravello erano conosciuti dei piccoli feudi personali privi di qualunque motivazione democratica e professionale, che non si possono trascinare nei secoli dei secoli. Cioè nessuno può immaginare che Ravello sia il proprio feudo, il cortile di casa propria». A dichiaralo il governatore della Campania...

Politica

Ravello ricomincia col Wagner “commissariato”

di Umberto Belpedio Tra poche ore si alza il sipario su uno dei palcoscenici che il mondo ci invidia, quello di villa Rufolo a Ravello, a strapiombo sul mare, per la 67esima edizione del Festival musicale. Una delle più antiche rassegne che quest'anno si apre con un programma articolato in cinque sezioni...

Politica

Governatore De Luca stasera a Ravello: a Villa Rufolo per la prima del Festival 2019

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca terrà a battesimo la 67esima edizione del Festival di Ravello. La presenza del governatore è attesa per il concerto inaugurale di stasera. Dalle 20 De Luca assisterà, dalla tribuna del Belvedere di Villa Rufolo, con il commissario straordinario della...