Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 giorni fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Ravello Notizie

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleA Ravello un imperdibile week-end di musica da camera

Cronaca, Notizie, Lifestyle

A Ravello un imperdibile week-end di musica da camera

il pianista Giuseppe Ganzerli eseguirà un programma con sonate di Beethoven e Chopin. Sabato la volta del Myra Trio

Scritto da (Redazione), venerdì 24 maggio 2019 11:26:57

Ultimo aggiornamento venerdì 24 maggio 2019 11:26:57

Due gli appuntamenti proposti in questo fine settimana al Complesso Monumentale dell'Annunziata dalla Ravello Concert Society.
Stasera (venerdì 24 maggio) il pianista Giuseppe Ganzerli eseguirà un programma di ampio spessore, con le Sonate op.2 n.3 e op.57 di Ludwig van Beethoven nella prima parte e le 4 Ballate di Chopin nella seconda.

Se la Sonata n. 3 (op. 2 n. 3) appartiene al primo gruppo di sonate di Beethoven (1795-1800), ancora fortemente influenzate da quelle di Haydn e Mozart, il secondo gruppo, che va dal 1801 al 1814, comprende delle composizioni molto diverse dalle precedenti. Beethoven aveva iniziato ad abbandonare la forma sonata comune, consolidando uno stile interiore, più esplorativo e trascendente, inaugurando il perdioso cosidetto eroico. Infatti l'Appassionata rappresenta il culmine tragico di un trittico aperto dalle Sonate Patetica e Al chiaro di luna. Il titolo Appassionata, che non compariva nella prima pubblicazione, apparve per la prima volta soltanto dopo la morte di Beethoven, in un'edizione per pianoforte a quattro mani del 1838 presso Cranz di Amburgo, e da allora venne sempre mantenuto
Lo stile romantico di Chopin trova particolare espressione nella ballate, forma musicale da lui ideata. La ballata infatti come genere vocale fiorisce tra il XIII e il XV secolo e nel periodo del Romanticismo tedesco tale termine viene utilizzato in componimenti poetici che ispirano i musicisti del tempo. Chopin, tuttavia, è il primo ad utilizzare il termine Ballata per composizioni di tipo strumentale. Le 4 Ballate sono state composte tra il 1831 e il 1842 e sono tutte riconducibili ai principi della forma-sonata; in esse si riscontrano alcune particolarità formali come il taglio tripartito e la frase larga nel mezzo. Sembra che tutte le Ballate siano state ispirate dalle "Ballate Lituane" del poeta polacco Adam Mickiewicz.

Musica al femminile sabato 25 maggio con il concerto del Myra Trio, composto dalle clarinettiste Marianna Iacono ed Adriana Mendella e dalla pianista Valeria Lambiase. Il trio, dal poco usuale organico, propone un gradevole programma che spazia dal barocco ad autori romantici: Telemann, Schumann, Brahms e Krommer. Nelle tre Romanze dell'opera 94 di Schumann, il timbro, così nobilmente "casalingo", davvero "grato all'udito", del clarinetto rende compiutamente l'idea della Romanza, composizione che non aspira ad una forma forte e grande, piuttosto a non tradire il carattere amoroso. Essenziali le indicazioni per i tre movimenti: Nicht schnell (Non veloce) per il primo e il terzo, Einfach, innig (Semplice, intimo) per il secondo.

Le due Sonate op. 120 n. 1 e n. 2, concepite nell'estate 1894 a Bad Ischl, nella quiete e serenità offerte dalla bellezza incantevole dei luoghi, sono uno degli ultimi lavori brahmsiani. Una sorta di testamento spirituale pervaso da tratti di dolorosa malinconia, di struggente attesa, di interiore meditazione.
L'elemento cantabile e delicatamente intimistico della Sonata op. 120 n. 2 viene fuori sin dal tema iniziale dell'Allegro amabile, così morbido e tenero nella sua sinuosità melodica. Da esso si sviluppa quel gioco delle variazioni in cui Brahms era maestro, fedele ad uno stile compositivo in cui l'idea resta la stessa, ma cambiano le forme e gli atteggiamenti espressivi. Conclude la serata il concerto per due clarinetti e piano op. 35 di Franz Krommer.
IL calendario dei concerti della XXXIV Stagioen concertistica che terminerà il 1° novembre e curata da Antonio Porpora Anastasio è disponibile su www.ravelloarts.org

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Fondazione Ravello: approvato nuovo statuto, aperte candidature a segretario generale

Ieri pomeriggio, in videoconferenza, il Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello ha approvato lo statuto con gli emendamenti proposti dal Comune di Ravello. Grande soddisfazione per il Sindaco Salvatore Di Martino, per i consiglieri di indirizzo Paolo Imperato e Nicola Amato e per l'Amministrazione...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

«Ravello è il posto più bello del mondo», Vincenzo De Luca elogia la Città della Musica

«Ravello è il posto più bello del mondo», ha detto così il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, intervenuto alla presentazione dell'evento "Le vie dell'amicizia: concerto per la Siria", qualche ora fa, a Palazzo Santa Lucia, in programma ai Templi di Paestum domenica 5 luglio. Il governatore...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Il Maestro Alessio Vlad è il nuovo Direttore Artistico del Ravello Festival

La Fondazione Ravello, dopo una attenta valutazione dei curricula giunti attraverso l'Avviso Pubblico per la Manifestazione di Interesse per l'incarico di Direttore Artistico del Ravello Festival dello scorso 11 maggio, ha individuato il Maestro Alessio Vlad per la direzione artistica della 68esima edizione...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello, riduzione tariffe nelle aree di sosta a pagamento

Con atto n.67 del 9 giugno 2020, la Giunta Municipale di Ravello ha deliberato l'aggiornamento delle tariffe per le aree di sosta a pagamento nel territorio del Comune. Tale provvedimento è stato voluto dall'amministrazione comunale al fine di agevolare residenti, lavoratori e turisti in questo particolare...