Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 giorni fa S. Marcella martire

Date rapide

Oggi: 28 giugno

Ieri: 27 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCaos alla Fondazione Ravello, De Luca boccia scelte Scurati e lui si dimette: «Sono un uomo libero». Cda e Cdi: «Le norme si rispettano»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello, Fondazione Ravello, presidente, Scurati, De Luca, dimissioni

Caos alla Fondazione Ravello, De Luca boccia scelte Scurati e lui si dimette: «Sono un uomo libero». Cda e Cdi: «Le norme si rispettano»

Si è dimesso il presidente della Fondazione Ravello Antonio Scurati: «Mi sono bastati, purtroppo, pochi giorni per accertare che i soci fondatori della Fondazione Ravello non rispettano la libertà intellettuale e ignorano i valori della cultura». Cda e Cdi: «Essere liberi presuppone il rispetto delle norme»

Scritto da (Maria Abate), sabato 19 giugno 2021 09:44:15

Ultimo aggiornamento sabato 19 giugno 2021 10:30:58

A sole due settimane dalla nomina, si è dimesso il presidente della Fondazione Ravello Antonio Scurati.

«Mi sono bastati, purtroppo, pochi giorni per accertare che i soci fondatori della Fondazione Ravello non rispettano la libertà intellettuale e ignorano i valori della cultura. Da uomo di cultura e, soprattutto, da uomo libero, scelgo di rassegnare le dimissioni dalla carica di presidente». Queste le parole dello scrittore, messe su carta in una lettera inviata al cda.

Al centro della polemica la scelta di Scurati di ospitare Roberto Speranza, Roberto Saviano e Stefano Boeri al Festival, non gradita al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che ieri pomeriggio, in diretta Facebook, ha commentato così: «Le iniziative che si mettono in piedi devono essere coerenti con la natura dei festival che si fanno o delle fondazioni. Non si possono fare delle cose estemporanee che non c'entrano niente. Gli eventi che si propongono non devono essere segnati da conflitti di interesse da parte di chi li propone. Tutto quello che finanzia la Regione Campania non deve essere per nessuno un'occasione per promuovere un sistema di relazioni personali o per passare qualche giornata di ferie a spese della Regione, ma devono essere eventi nella più assoluta trasparenza. Le regole sono quelle che vi ho ricordato, se non ci sono coincidenze di obbiettivi ci si separa».

Al punto che l’indesiderato Saviano, in un video sui social ha detto: «Sono stato invitato al Festival di Ravello. Il cda propone gli ospiti e poi c’è il `cdi´, il comitato di indirizzo composto da figure politiche amiche di De Luca... Io sarei andato a titolo gratuito, anche se gli ospiti di un Festival andrebbero pagati... I festival culturali sono sempre più determinati dalla politica: Italia, cultura, amici, amichetti, paranze... Stanno avvelenando un festival che poteva essere meraviglioso e che è condizionato dalle consorterie. Don Vicié... Non c'è nessun problema: non vengo...».

Dopo tutte queste vicende, gli organi direttivi (cda e cdi) si sono espressi chiarendo che la scelta di ospitare Roberto Speranza, Roberto Saviano e Stefano Boeri nell'ambito delle iniziative culturali del festival, non è stata condivisa in Consiglio d'Indirizzo e Consiglio di Amministrazione.

«L’ex presidente della Fondazione Ravello, scavalcando ruoli e funzioni istituzionali, ha tentato di imporre al Direttore Generale, senza alcuna precedente informativa agli organi della Fondazione e senza alcuna deliberazione collegiale, un ciclo di dibattiti fuori dalla programmazione del Festival ritualmente approvata sulla base della relazione del Direttore Artistico. Non vi sono in questa vicenda martiri della libertà di pensiero, ma più banalmente si presentano palesi violazioni delle norme che governano la vita delle persone giuridiche. I componenti degli organi statutari si riservano ogni più efficace tutela nelle sedi opportune dinanzi a eventuali affermazioni false e diffamatorie», hanno spiegato i Consiglieri di indirizzo Lorenzo Lentini (Presidente), Almerina Bove, Luigi Buonocore, Salvatore Di Martino, Stefano Giuliano e Michele Strianese e i Consiglieri di amministrazione Diomede Falconio e Paolo Imperato.

Quindi un riferimento alla dichiarazione di Scurati: «I componenti del Consiglio di amministrazione e del Consiglio di indirizzo sono persone libere e autonome non meno del presidente dimissionario. Probabilmente non a tutti è chiaro che essere liberi presuppone il rispetto delle norme, ivi comprese quelle che delineano ruoli e funzioni ed impongono la collegialità delle decisioni».

(Foto: Fastbook)

 

Leggi anche:

La Fondazione Ravello inizia ufficialmente il nuovo corso. Giovedì 17 la presentazione del Festival, giunto alla 69esima edizione

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10508107

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Traffico in tilt a Ravello, bus turistico si guasta e lascia scia di olio su carreggiata / FOTO - VIDEO

Olio su carreggiata e traffico in tilt a Ravello. Nel tardo pomeriggio di oggi, 24 giugno, all'altezza del supermercato Despar, un bus turistico ha avuto un guasto, iniziando a perdere una grande quantità di olio. Il liquido si è sparso velocemente sulla carreggiata, bloccando la viabilità. La strada...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

A Ravello riconferma di Biagio Ciccone alla carica di segretario generale Uilp Campania nel corso del congresso regionale Uil Pensionati

Ravello, 28 maggio 2022 - "Valori più comportamenti uguale cultura. Rinnovarsi, ripensarsi, riorganizzarsi". Questo lo slogan dell'ottavo congresso regionale della Uil Pensionati, che si è tenuto stamani nella splendida cornice dell'auditorium "Oscar Niemeyer" di Ravello, in Costiera amalfitana, e che...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Minori, Costiera Amalfitana. Scontro tra moto e scooter, due feriti al pronto soccorso di Castiglione [FOTO]

Momenti di paura questa mattina, 21 maggio, a Minori, dove, poco prima delle 10, si è verificato un incidente stradale tra una moto e uno scooter. L'impatto si è verificato sulla Statale 163 Amalfitana, all'altezza dell'entrata della Villa Marittima Romana, a poca distanza dal tabacchi ''Jack''. La moto...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello, al termine della processione di San Pantaleone il parroco inveisce contro un fedele: «Tu non sei venuto qui per pregare, tu mi odi»

Un fedele che rinfaccia al parroco di aver "dimenticato" di far suonare le campane è la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ha perso la pazienza don Angelo Mansi, parroco di Ravello, al termine della processione di San Pantaleone "di Maggio" e, mentre ringraziava pubblicamente il direttore del Premiato...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.