Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 giorni fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Ravello Notizie

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleLa "Ribalta" torna sul palco di Villa Rufolo

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello, Notizie, News, Teatro, Associazioni

La "Ribalta" torna sul palco di Villa Rufolo

Emozioni in scena con "Bene Mio e Core Mio” di Eduardo De Filippo

Scritto da (admin), domenica 9 febbraio 2020 17:06:12

Ultimo aggiornamento domenica 9 febbraio 2020 17:07:09

La Ribalta torna a casa, ed è un'emozione di ricordi e passione. Una passione che non si spegne e che da ben 44 anni contraddistingue uno dei viaggi più belli e entusiasmanti delle realtà associative di Ravello. È una storia che parla di persone e sguardi, di mani che si stringono attorno ad un grande e forte progetto: è La Ribalta, che oggi più che mai si lascia andare alla sua più alta espressione d'arte. Sorridente, unita, felice. Nel Teatro di Villa Rufolo, che aveva già incorniciato alcuni dei successi della Compagnia Teatrale più longeva della Costa d'Amalfi, grande affermazione per la prima di "Bene Mio e Core Mio" di Eduardo De Filippo. Una commedia in tre atti, diretta per l'occasione da Costantino Amatruda, brillante e appassionante, che racconta la storia di Lorenzo Savastano e di sua sorella Chiarina: un rapporto morboso e a tratti tormentato, che costringerà il giovane restauratore del Vomero - interpretato magistralmente da Alfonso Liguori - a partire per l'America. L'assenza di Lorenzo favorirà una serie di colpi di scena: Chiarina - una intensa Gioconda Cappotto -, si lascerà andare alla passione travolgente con Filuccio, lo scaltro e bizzarro ortolano del paese interpretato da un esuberante e coinvolgente Massimiliano Bottone. Ma sarà il cambiamento di Chiarina a stravolgere la tranquillità della famiglia Savastano e dei suoi vicini, il brontolone Don Alfonso - Gianluca Mansi - e sua moglie Matilde - Anna Califano - che insieme alla cameriera impicciona interpretata da Lorenza Malafronte si troveranno a dover far fronte a una serie di equivoci e ingressi inaspettati: il dottore - Pasquale Vuilleumier-, zio Gaetanino - un tenebroso Nicola Mansi Jr - la vedova Virginia - che ha visto il ritorno sulle scene della spumeggiante Annamaria Amatruda a tre anni dalla nascita della sua Asia - e suo figlio Pasqualino nell'interpretazione straordinaria di Marco Lucibello. "Siamo felici - ha sottolineato il presidente Tommaso Apicella -. La Ribalta è questa bella e grande famiglia, un gruppo di persone che credono fortemente in un progetto e che insieme si lasciano entusiasmare dal teatro e dalla forza di questa arte". E quest'anno, per la prima volta accanto ai veterani de La Ribalta, anche i giovanissimi Gianluigi Ferrara, Gabriele Calce e Francesco Pagano direttamente da La Ribalta Off in scena nel prossimo weekend nel Teatro di Villa Rufolo. "Orgoglioso di aver diretto una compagnia che ha fatto la storia del teatro amatoriale in Costiera - ha commentato il regista Amatruda -. Mi sono trovato in un grande gruppo dove si respira una sinergia meravigliosa, abbiamo portato in scena un testo molto scomodo di De Filippo ma sempre più attuale. Spero vivamente che questa collaborazione possa rappresentare il sugello di una condivisione sempre più attiva e proficua con l'unico obiettivo di diffondere il teatro in Costiera Amalfitana e nell'intera provincia". Perché La Ribalta è un'esperienza d'amore, un viaggio di emozioni, un cuore che batte da 44 anni a ritmo della passione. "Ci aspetta un futuro ricco di iniziative- ha concluso il presidente Apicella - ci auguriamo possa essere contraddistinto da opportunità e successi da condividere. E speriamo possa coinvolgere sempre più persone e i tanti che nel corso del tempo hanno fatto grande questo sodalizio".

Fonte: Il Vescovado

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Coltivavano illegalmente cannabis tra i limoni, arrestati padre e figlia a Ravello

È stata scoperta e sequestrata una coltivazione di marijuana a Ravello. L'intervento dei Carabinieri della Compagnia di Amalfi è avvenuto ieri mattina nella frazione di Torello, dove in un terreno agricolo di Via Torretta Marmorata, in una zona di difficile raggiungimento, crescevano rigogliose una ventina...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Per il gran finale del Ravello Festival l’Orchestra del San Carlo e la Filarmonica di Benevento

È alle battute finali la lunga stagione del Ravello Festival inaugurata lo scorso 25 luglio. Un'edizione, la 68esima, segnata dall'emergenza sanitaria ma che ha preservato l'identità di Ravello Città della Musica, luogo nel quale musicisti e artisti provenienti da tutto il mondo si sono riuniti e, nel...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Standing ovation per il maestro Muti al Ravello Festival: «Atmosfera magica, spero di ritornare»

Standing ovation per la prima volta di Riccardo Muti al Ravello Festival. Settanta minuti di musica d'autore all'Auditorium Oscar Niemeyer alla fine dei quali il pubblico era in visibilio. Al concerto di ieri sera, già da tempo sold, Muti ha eseguito un programma articolato, introdotto dall'Ouverture...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Vacanza da sogno per la travel blogger Belen Hostalet tra Ravello e Positano

«Never leaving Ravello». È rimasta estasiata dalla Città della Musica la travel blogger Belen Hostalet, di stanza al Belmond Hotel Caruso. Spagnola, classe 1992, Belen - che condivide il nome con la più famosa Rodriguez - ha 814mila follower, ai ai quali sta mostrando le tappe del suo viaggio in Costiera...