Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Albino vescovo

Date rapide

Oggi: 1 marzo

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Ravello Notizie

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleOspedale Ravello all’ASL Salerno, “Comitato Pro Sanità” annuncia battaglia. Da Maiori “Idea Comune”: «Provvedimento giusto e coerente»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sanità, Costiera Amalfitana, Ravello, Ospedale, Castiglione

Ospedale Ravello all’ASL Salerno, “Comitato Pro Sanità” annuncia battaglia. Da Maiori “Idea Comune”: «Provvedimento giusto e coerente»

Una decisione che vanifica anni di lotte per il potenziamento dell’unico Presidio ospedaliero al servizio dei cittadini di una zona classificata come “disagiata”. Ma c’è chi non è d’accordo. Il gruppo consiliare di minoranza di Maiori, “Idea Comune”, ritiene che sia un «provvedimento ineccepibile, giusto e coerente»

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 18 novembre 2020 11:00:02

Ultimo aggiornamento mercoledì 18 novembre 2020 11:15:20

Ormai è risaputo. Con delibera della Giunta Regionale n. 474 dello scorso 3 novembre è stato collocato «il Presidio Italia Giordano di Castiglione di Ravello tra i presidi ospedalieri che afferiscono all'Azienda Sanitaria Locale di Salerno ad invarianza di posti letto e della relativa disciplina».

Una decisione di cui i sindaci della Costa d'Amalfi non erano a conoscenza e che è arrivata come un fulmine a ciel sereno, che vanifica anni di lotte per il potenziamento dell'unico Presidio ospedaliero al servizio dei cittadini di una zona classificata come "disagiata". Per questo la Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, convinta che «il Covid non possa giustificare il depotenziamento presidio di Ravello», ha intrapreso un'azione deliberativa congiunta per chiedere un incontro con il governatore Vincenzo De Luca.

In protesta anche il Comitato Pro Sanità, che ha denunciato: «Si prendono l'unico cardiologo e l'unico rianimatore per turno dal nostro Ospedale!». «Si tratta di un provvedimento scellerato, una scelta che qualora dovesse essere attuata sancirà dei passi indietro - ha commentato Franco Lanzieri, medico e presidente del Comitato -. La Costa d'Amalfi non meritava questo schiaffo, non meritava di essere trattata con tale superficialità. È l'unico plesso a rimanere fuori dalla rete ospedaliera del Ruggi, un provvedimento che non abbiamo alcuna intenzione di accettare. Questa non può essere l'unica soluzione, la Costa d'Amalfi merita la stessa attenzione delle altre Città, deve avere le stesse priorità. Non abbasseremo la testa».

Ma c'è chi non è d'accordo. Il gruppo consiliare di minoranza di Maiori, "Idea Comune", ritiene che quello adottato dalla Giunta Regionale sia un «provvedimento ineccepibile, giusto e coerente».

Nella delibera si legge: «Il presidio ospedaliero Italia Giordano di Castiglione di Ravello è dotato di soli 20 posti letto di Medicina Generale ed è allestito anche allo scopo di garantire prestazioni ambulatori alla popolazione che insiste in un territorio non agevolmente collegato con le altre strutture ospedaliere, pertanto ha una configurazione che lo rende più idoneo ad essere gestito nel contesto di una Azienda Sanitaria Territoriale piuttosto che essere funzionalmente collegato ad una Azienda Ospedaliera Universitaria, oggi anche strategica nel nuovo piano di regionale di riorganizzazione e potenziamento della rete ospedaliera campana per la gestione dell'emergenza da COVID -19».

«In sintesi - scrivono Salvatore Della Pace e Marco Cestaro - tutti debbono rendere di più, non si possono lasciare rivoli che allontanino o rallentino l'obiettivo: combattere l'invisibile nemico in una visione di coinvolgimento totale di tutti, con spirito di sacrificio e solidarietà. Non condividiamo la "frenesia della conferenza dei Sindaci" che ha subito reagito e scritto al Presidente della Campania, manifestando stupore e perplessità. Vogliamo veramente combattere il Covid-19 o vogliamo semplicemente rappresentare e difendere piccoli privilegi?»

Una dichiarazione che a un dipendente del Plesso di Ravello non è piaciuta: «Ci sono personaggi locali - ha scritto - che parlano di cose che non conoscono. Quando non troveranno un cardiologo, un rianimatore, un radiologo per salvarli, perché ne potrebbero aver bisogno, e l'ASL Salerno non avrà la forza per sopperire a queste esigenze, vedremo...».

E la replica è arrivata in fretta: «Auguriamo, con convinzione anzitutto, che il dipendente stia sempre in ottima salute, sia quando lavora lì a Castiglione e sia quando si riposa a casa. Il nostro è un augurio sincero. Per quanto ci riguarda siamo coscienti che la natura è il motore della vita e della morte; spesso però noi umani lo dimentichiamo. E così ci perdiamo e ci condanniamo da soli: conta soltanto il nostro egoismo, e poco importa che al Ruggi di Salerno un cittadino di Ravello, dopo un'attesa snervante di quattro ore, prima di entrare nella struttura, ha perso la vita. Il paziente ha sostato proprio a Castiglione e poi è stato dirottato al Ruggi di Salerno. Al dipendente con le idee così profonde consigliamo di mantenere l'ironia, ma se può, di essere meno beffardo. Ma forse pretendiamo troppo».

Leggi anche:

Ospedale Costa d'Amalfi all'ASL, Sindaci predispongono delibere congiunte per incontrare il Presidente De Luca

Ospedale Ravello, Iannone (FdI) si rivolge al ministro Speranza: «Un colpo di mano della Regione Campania!»

Covid-19 e riorganizzazione sanità, Presidio ospedaliero Costa d'Amalfi esce dall'AOU "Ruggi" e passa all'ASL Salerno

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Rischia di chiudere dopo 724 anni, a Ravello un Comitato contro la soppressione del monastero di Santa Chiara

Il monastero di Santa Chiara di Ravello può ritenersi a buon diritto una delle più antiche fondazioni francescane femminili in assoluto, risalendo il primo insediamento nella seconda metà del XIII secolo, ossia solo qualche anno dopo la morte della santa di Assisi. È abitato ancora oggi dalle figlie...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello, dopo crollo a Casarossa incaricata ditta per ripristino sede viaria pedonale “Via Famiglia Pironti”

A seguito dell'evento franoso verificatosi lo scorso 10 febbraio in località Casarossa, che ha interessato la strada comunale ed il relativo versante sottostante fino a raggiungere l'alveo denominato "Valle Puntarulo-Selvatella", e ne ha determinato la chiusura al transito veicolare e pedonale, con l'Ordinanza...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Alunna positiva al Covid-19, scuole chiuse a Ravello

Scuole chiuse fino a mercoledì 17 febbraio a Ravello, dove un'alunna che frequenta la seconda media è risultata positiva al tampone Covid-19. La minore, che risulta residente a Minori, rientrerebbe nel focolaio accesosi nella frazione di Sambuco dove è domiciliata con la famiglia ed è in quarantena da...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

A Ravello crolla metà carreggiata in località Casa Rossa. Strada interpoderale chiusa al transito

Stamani, a Ravello, è franata metà carreggiata della strada rotabile in località Casa Rossa, dove già da tempo una spaccatura preoccupava i residenti. La lunga crepa si era accentuata dopo le consistenti piogge di questi giorni. Il pericolo era stato segnalato al COC proprio ieri pomeriggio dai volontari...

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana