Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 giorni fa SS. Ponziano e Ippolito martiri

Date rapide

Oggi: 13 agosto

Ieri: 12 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleRavello Concert Society, stasera all'Annunziata il recital del pianista Costantino Catena dedicato a Franz Liszt

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello Concert Society, stasera all'Annunziata il recital del pianista Costantino Catena dedicato a Franz Liszt

Scritto da (Redazione), venerdì 14 giugno 2019 10:15:58

Ultimo aggiornamento venerdì 14 giugno 2019 10:15:58

Serata interamente dedicata a Franz Liszt, quella di stasera, venerdì 14 giugno, al Complesso Monumentale dell'Annunziata di Ravello con il recital del pianista Costantino Catena, nell'ambito del programma di musica da camera della Ravello Concert Society.

Liszt è stato ritenuto, a giusta ragione, il pianista per eccellenza, colui che continuò e sviluppò la via già indicata da Clementi, Beethoven e Weber e nello stesso tempo gettò le fondamenta del pianismo moderno. Le trascrizioni di opere di altri compositori occupano un posto di rilievo nella sua produzione pianistica. Da una parte quelle che lo stesso Liszt definiva «partiture per pianoforte», cioè arrangiamenti molto fedeli rispetto all'originale, come i Lieder di Schubert, o le sinfonie di Beethoven e Berlioz. Dall'altra la categoria delle parafrasi, o anche «reminiscenze» o «fantasie», in cui lo spirito creativo del compositore trasformava una mera traduzione in un'opera completamente nuova. Catena ne eseguirà due, dalla Norma di Bellini e dal Don Giovanni di Mozart. Quest'ultima in particolare rappresenta una tra le perle lisztiane più tecniche e virtuosistiche di questo repertorio, un vero e proprio tourbillon di musica reso vivido dai cromatismi e dalle volate incessanti.

In programma troviamo poi, sempre di Liszt, i 3 Sonetti del Petrarca. Si tratta di tre Lieder che si richiamano a tre sonetti di Francesco Petrarca, scritti "In vita di madonna Laura". In origine queste pagine erano state composte per la voce di tenore, ma poi Liszt le trascrisse per solo pianoforte.

In conclusione Costantino Catena proporrà le 2 Leggende S.175. La prima - La Leggenda di San Francesco d'Assisi che predica agli uccelli - traduce in immagini sonore il famoso brano dei Fioretti. Particolarmente suggestiva la sonorità ottenuta con rapidi trilli e frammenti di scale e arpeggi per evocare il canto e l'aleggiare degli uccelli. La seconda, La Leggenda di San Francesco da Paola che cammina sulle onde, si rifà al miracolo operato dal Santo allorquando, avendo alcuni battellieri rifiutato di trasportarlo, egli attraversò lo stretto di Messina camminando con passo tranquillo sulle onde.

Costantino Catena ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte. Dopo aver conseguito con il massimo dei voti e la lode il diploma di pianoforte presso il Conservatorio "G. Martucci" di Salerno sotto la guida del M° Luigi D'Ascoli, ha proseguito e completato la sua formazione pianistica seguendo corsi di perfezionamento con Konstantin Bogino, Bruno Mezzena e Boris Bechterev. Importanti riferimenti per la sua maturazione artistica sono stati anche gli incontri con Aldo Ciccolini, Michele Campanella e Joaquin Achucarro. Docente di pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica "D. Cimarosa" di Avellino, ha dato masterclass e seminari per varie Accademie e Università (The Ignacy Jan Paderewski Academy of Music in Poznań, Tromsø University, Music College of the Moscow Tchaikovsky Conservatoire, Babes-Bloyai University of Cluj-Napoca, Winchester University, Yasar University of Izmir). Laureato sia in Filosofia presso l'Università degli Studi di Salerno che in Psicologia presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, ha approfondito in particolare le tematiche concernenti la gestione degli aspetti psicologici e fisiologici durante l'esecuzione musicale. Costantino Catena è stato ufficialmente designato "Yamaha Artist" dal 2016.

Il calendario dei concerti, curato dal musicologo amalfitano Antonio Porpora Anastasio, è disponibile su: www.ravelloarts.org

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10768107

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello, 88enne trovata morta in casa. Non si avevano notizie dell'anziana da tre giorni

Erano quasi 3 giorni che dell'anziana 88enne di Ravello non si avevano notizie nè la si vedeva in giro per le vie del paese. Insospettiti da questo insolito silenzio, familiari e conoscenti ne hanno notiziato i Carabinieri della locale stazione che, a loro volta, hanno richiesto l'intervento dei Vigili...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

A Ravello incendio durante fuochi per San Pantaleone: non è la prima volta che accade

Un incendio si è sviluppato ieri sera, 27 luglio, a Ravello, a causa dei residui pirici dei fuochi d'artificio esplosi per i festeggiamenti in onore di San Pantaleone. Non è la prima volta che accade: ed è per questo che per consentire lo svolgimento dello spettacolo pirotecnico era stato redatto un...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ravello. Cesare Cremonini torna in Costa d'Amalfi, relax nella città della musica: quale posto migliore per suonare con la banda?

Se c'è un posto migliore dove un artista, un cantautore, può trovare ispirazione in Costiera Amalfitana, non abbiamo dubbi, quel posto è Ravello. Questa mattina Cesare Cremonini, cantautore ed ex leader dei Luna Pop, è apparso in piazza a Ravello dove ha incontrato il Premiato concerto bandistico Città...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Incidente a Castiglione, scooter contro auto [FOTO]

Incidente questa mattina nei pressi del pronto soccorso del Pronto Soccorso di Castiglione. Per cause ancora da accertare si è verificato uno scontro tra auto, una Fiat 500x, e scooter, un Honda Sh 300. Ad avere la peggio è stato il ragazzo a bordo dello scooter che è finito sull'asfalto dopo l'impatto....

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.