Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 giorni fa S. Marcella martire

Date rapide

Oggi: 28 giugno

Ieri: 27 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Economia e TurismoLa Food and Agriculture Organization (FAO) in Costa d’Amalfi con il direttore generale Qu Dongyu e il vice Maurizio Martina /FOTO

Economia e Turismo

FAO, Costiera Amalfitana, Qu Dongyu, Maurizio Martina, Nicola Caputo, limone IGP, vino DOC

La Food and Agriculture Organization (FAO) in Costa d’Amalfi con il direttore generale Qu Dongyu e il vice Maurizio Martina /FOTO

Una delegazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (in sigla FAO) è giunta, questa mattina, in Costiera Amalfitana per un tour delle eccellenze enogastronomiche, nell’ambito delle attività volte a migliorare la vita delle popolazioni rurali e contribuire alla crescita economica mondiale nel territorio

Scritto da (Admin), venerdì 23 luglio 2021 13:42:06

Ultimo aggiornamento venerdì 23 luglio 2021 18:36:17

Una delegazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (in sigla FAO) è giunta, questa mattina, in Costiera Amalfitana per un tour delle eccellenze enogastronomiche, nell'ambito delle attività volte a migliorare la vita delle popolazioni rurali e contribuire alla crescita economica mondiale nel territorio.

Ad accogliere il direttore generale della FAO, Qu Dongyu, ex viceministro cinese dell'agricoltura e degli affari rurali, e Maurizio Martina, vicedirettore generale FAO, nonché ex ministro all'Agricoltura, l'assessore all'agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo, il presidente del Consorzio del Limone Igp Costa d'Amalfi Angelo Amato, col direttore Chiara Gambardella e il presidente dell'organizzazione dei produttori, Carlo De Riso.

La delegazione è stata ospitata dapprima a Maiori nell'azienda agricola di Giovanna Buonocore, poi a Minori presso la più importante azienda di produzione e commercializzazione di limoni della Costa d'Amalfi, la Costieragrumi. Ai vertici FAO è stata illustrata e mostrata dal vivo l'agricoltura eroica che i coltivatori di limoni portano avanti da generazioni con sistemi antichi, dovuti anche all'impossibilità di condurre sui terrazzamenti della Costiera Amalfitana macchine agricole come nel resto d'Italia.

Qu Dongyu si è detto fortemente onorato di conoscere questa realtà dal vivo e ha elogiato i produttori per il lavoro condotto con sacrificio e dedizione.

Quindi un aperitivo ristoratore al bistrot di Sal De Riso a base di lemon spritz. All'ambasciatore del buono e del bello della Costa d'Amalfi la delegazione FAO ha riconosciuto il grande impegno per la territorialità della propria produzione: utilizzare le materie prime locali aiuta i produttori oltre che apportare una qualità indiscussa ai dolci.

A pranzo la delegazione è stata accolta al ristorante "L'Antica Cartiera" dell'hotel Marmorata, a Ravello, dove i commensali hanno discusso del nuovo Programma globale di risposta e ripresa dall'emergenza Covid-19 approntato dalla FAO, teso sia a prevenire una crisi alimentare di portata mondiale durante e dopo la pandemia sia a tracciare una risposta in termini di sviluppo nel medio e lungo periodo per la sicurezza alimentare e la nutrizione, mobilitando qualsiasi forma di risorsa e partenariato a livello nazionale, regionale e mondiale.

Dai limoni IGP al vino DOC: nel pomeriggio, Dongyu e Martina saranno accompagnati a visitare le Cantine Marisa Cuomo di Furore.

Ieri il direttore FAO Qu Dongyu ha incontrato a Roma il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio durante la cerimonia "First Step into the New FAO Building", per la riapertura del Palazzo della FAO dopo i lavori di ristrutturazione. Il Ministro ha sottolineato la positiva collaborazione tra Farnesina e FAO attraverso la Food Coalition e in ambito G20 con la Dichiarazione di Matera. «Non smetterò di ribadirlo, solo con un approccio votato al multilateralismo e con uno sforzo sinergico e stabile tra governi e organizzazioni internazionali riusciremo a fronteggiare le grandi sfide contemporanee», ha dichiarato Di Maio.

«La collaborazione FAO Italia ha raggiunto nuovi traguardi sotto l'attuale Presidenza Italiana del G20. Sicurezza alimentare e nutrizione sono al centro dell'agenda G20. Grazie per l'eccellente collaborazione», ha detto Dongyu.

SCORRI LA FOTOGALLERY IN BASSO

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 104918102

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Ravello, a Villa Cimbrone un evento dedicato alla “notte delle streghe”

Venerdì 24 giugno presso la famosissima Villa Cimbrone dell'incantevole Ravello ci sarà la "Notte delle Janare", un evento dedicato alla "notte delle streghe" e sponsorizzato da Strega Alberti di Benevento e Fontanella Distribuzione. Nella suggestiva cripta di Villa Cimbrone, i bartenders di Cinquanta...

Economia e Turismo

Ravello, 17 giugno il concerto della Greater Twin Cities Youth Simphony Orchestra

Venerdì 17 giugno 2022, alle 20,30 presso l'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello si terrà il concerto della Greater Twin Cities, proveniente dal Minnesota, U.S.A., e diretta dal maestro Mark Russell Smith. La Greater Twin Cities Simphonies, che quest'anno celebra 50 anni di attività, rappresenta una...

Economia e Turismo

Anche russi al "Ravello Festival", Alessio Vlad: «Musica diventi mezzo ideale di incontri senza pregiudizi»

di Alessio Vlad - Direttore artistico del Ravello Festival Nell'estate del 1953, su iniziativa dell'Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, nel 70° anniversario della morte di Richard Wagner, vedeva la luce il Festival di Ravello. Quest'anno la settantesima edizione. In apertura, lo stesso programma...

Economia e Turismo

Presentata la 78esima edizione del "Ravello Festival", De Luca: «Evento unico nel panorama nazionale»

Mercoledì 1° giugno, in Regione Campania, è stata presentata la 70esima edizione del Ravello Festival alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca, del Sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, del Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, del Presidente della Fondazione Ravello, Dino...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.