Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Giovanni Maria Vianney

Date rapide

Oggi: 4 agosto

Ieri: 3 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Ravello Notizie

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Economia e TurismoUn "recovery plan" della cultura per reagire al Covid-19, la proposta del Ravello LAB

Economia e Turismo

Ravello, cultura, recovery plan, cultural bond, superbonus

Un "recovery plan" della cultura per reagire al Covid-19, la proposta del Ravello LAB

Il laboratorio di idee e proposte ha raccolto in una tre giorni di approfondimenti e dibattiti una serie di raccomandazioni che puntano a rendere vivo e vitale un settore così delicato e strategico come quello dell'industria culturale e creativa nell'era post Covid. Perché investire nella cultura torni a essere priorità

Scritto da (Maria Abate), sabato 17 ottobre 2020 17:59:23

Ultimo aggiornamento sabato 17 ottobre 2020 17:59:23

Una proposta articolata per un recovery plan della cultura, finalizzata a promuovere la sostenibiltà economica e sociale delle imprese culturali nel progetto di rilancio dell'Europa post Covid attraverso la progettazione e la gestione nell'era del digitale. È quanto emerso dai colloqui internazionali di Ravello LAB, il forum europeo promosso da Federculture e dal Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, svoltosi a Ravello dal 15 al 17 ottobre.

Il laboratorio di idee e proposte ha raccolto in una tre giorni di approfondimenti e dibattiti una serie di raccomandazioni che puntano a rendere vivo e vitale un settore così delicato e strategico come quello dell'industria culturale e creativa nell'era post Covid e dare vita a una nuova strategia della cultura come fattore di sviluppo locale.

Super bonus da estendere a tutti i cantieri culturali (teatri, musei e biblioteche), cultural bond e lo strumento di finanza "paziente" a sostegno dell'impresa culturale, benefit corporation come nuovi interlocutori dei luoghi della cultura. Ma anche digitalizzazione e cambiamento: il nuovo paradigma della cultura post Covid che oggi più che mai sente il bisogno di proiettarsi in avanti concretamente per individuare quei percorsi necessari a valorizzare lo sviluppo dell'industria culturale e quindi dell'intero Paese e dei rispettivi territori.

La pandemia ha colpito duramente il mondo della cultura e dello spettacolo e a Ravello si è ragionato su come rendere sostenibili le imprese culturali e aiutarle a superare questo delicato momento. Le opportunità ci sono, supportate dalla recente ratifica della Convenzione di Faro, che mette al centro il diritto dei cittadini alla partecipazione culturale, e l'innovazione legislativa introdotta con recente Decreto Semplificazioni che consentirà agli Enti locali forme speciali di partenariato con l'obiettivo di aiutare nuove imprese culturali, anche del Terzo Settore, a gestire il patrimonio culturale diffuso ora inutilizzato. Perché investire nella cultura torni a essere priorità.

«Abbiamo fortemente voluto questa quindicesima edizione di Ravello LAB, anche se attraverso le modalità con cui è stata celebrata, che tuttavia non hanno minimamente scalfito la ricchezza dei contenuti. Non si tratta di mantenere una ‘tradizione', ma di rinnovare quella responsabilità assunta quindici anni orsono dal Comitato Ravello LAB: considerare la Cultura strumento indispensabile per lo sviluppo dei territori e la crescita delle comunità. Oggi - in tempo di emergenza Covid - più di ieri!», ha detto Alfonso Andria, Presidente del Centro Universitario per i Beni Culturali di Ravello.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

A Ravello nasce la “Platform Beach Boat”, un lido balneare galleggiante covid free

Si chiama "Platform Beach Boat" ed è una barca, denominata "Sospiro", che verrà posizionata nella conca di Marina di Ravello, in Costiera Amalfitana, con la possibilità di accesso a due o quattro persone. Lettini, materassini, doccia, stereo bluetooth, ghiacciaia con soft drink. Una soluzione "covid...

Economia e Turismo

La Food and Agriculture Organization (FAO) in Costa d’Amalfi con il direttore generale Qu Dongyu e il vice Maurizio Martina /FOTO

Una delegazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (in sigla FAO) è giunta, questa mattina, in Costiera Amalfitana per un tour delle eccellenze enogastronomiche, nell'ambito delle attività volte a migliorare la vita delle popolazioni rurali e contribuire alla...

Economia e Turismo

Costiera Amalfitana, prestigioso albergo ricerca Restaurant Manager

All'interno di un prestigioso albergo 4 stelle si ricerca un Restaurant manager da integrare nel proprio organico per la stagione turistica 2021. La persona ricercata deve avere una spiccata predisposizione all'accoglienza, parlare più lingue ed avere flessibilità negli orari. Sarà considerato titolo...

Economia e Turismo

Turismo e ripartenza, anche l'iconico Belmond Caruso di Ravello è pronto a riaccogliere gli ospiti

Il Belmond Caruso, iconico hotel nella cornice della Costiera Amalfitana, si prepara a ripartire per la nuova stagione il prossimo 27 maggio, tra eventi, esperienze esclusive e una proposta culinaria d'eccellenza strettamente legata al territorio e alla sue tradizioni. Il Ristorante Belvedere, con un...

Ravello Festival 2021Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana