Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 giorni fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Ravello Notizie

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaLa paura di essere stati contagiati si trasforma in psicosi: è corsa ai tamponi in Costa d'Amalfi

Flusso di Coscienza

Costiera Amalfitana, Paure, Psicori, Contagio, Coronavirus, Covid-19

La paura di essere stati contagiati si trasforma in psicosi: è corsa ai tamponi in Costa d'Amalfi

«Monitorare il fenomeno è fondamentale ma lasciamo che siano gli enti preposti ad intervenire»

Scritto da (Maria Abate), sabato 31 ottobre 2020 08:49:26

Ultimo aggiornamento sabato 31 ottobre 2020 09:32:08

di Massimiliano D'Uva

Basta il rumore delle sirene di un'ambulanza per farci sobbalzare, distraendoci da qualsiasi attività lavorativa, il cuore arriva in gola e la domanda che ci facciamo è una sola: "un nuovo positivo?".

E' normale essere preoccupati. La quantità di informazioni che ci bombardano e che, questa volta, riguardano proprio i nostri territori, giustifica in parte le nostre ansie e le nostre paure.

Il fenomeno che però sto notando va oltre la fisiologica paura e si sta trasformando in una psicosi collettiva: il tampone. Permettetemi di ricordare a me stesso che il tampone è uno strumento fondamentale per tracciare i positivi e individuare, nella catena di contatti di chi è stato in qualche modo contagiato, potenziali focolai: esso però non ha nessun valore terapeutico.

Fare il tampone non ci mette al riparo da un potenziale contagio, ci dice solo che in quel giorno e in quel momento si è positivi o negativi al Coronavirus.

Se si è stati a contatto ravvicinato con una persona poi risultata positiva o si hanno sintomi quali febbre, raffreddore, perdita dell'olfatto o del gusto, bisogna allertare l'ASL tramite il proprio medico di base o, in alternativa, contattando telefonicamente il sindaco del proprio Comune. La prima cosa da fare è mettere e le persone vicine in autoisolamento, evitando di uscire.

Se siete in perfetta salute e la vostra unica preoccupazione è quella di essere stati a contatto con una persona ora in autoisolamento e in attesa di tampone, evitate di cadere nel panico e di correre in un laboratorio privato a fare il tampone. La stessa cosa se avete un raffreddore oppure la febbre e non siete stati a contatto con nessuno, contattate telefonicamente il vostro medico di base ed evitate la corsa al tampone: saprà lui come meglio consigliarvi.

In ogni caso evitate di stressare il vostro organismo, mangiate sano e tentate, per quanto possibile, di mantenere il corpo in attività e in allenamento. Così facendo, anche in caso di malaugurata positività, reagiremo meglio alla malattia evitando le potenziali peggiori conseguenze.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

L’impegno delle imprese a sostegno della cultura. Il Ravello Festival come esempio da seguire

Oggi più che mai il rafforzamento del brand di un'azienda passa per la promozione di eventi culturali di grande spessore. Se infatti in passato era prevalentemente il pubblico, gli Enti, lo Stato, a finanziare gli eventi culturali, sempre più spesso assistiamo ad un progressivo mutare dei rapporti con...

Flusso di Coscienza

Quando il mare apporta benefici anche a distanza: il buongiorno del dottor Vitagliano al tempo del Coronavirus

Che il mare apportasse benefici alla mente umana è un dato di fatto (leggi qui l'articolo di Amalfi News). Per calmare il nostro subconscio basta anche solo osservare un paesaggio marittimo, le immagini di una costa, ascoltare il rumore del mare. Così facendo si attivano le parti del nostro cervello...

Flusso di Coscienza

Calunnie sulla scuola di Ravello, la lettera di un genitore "stanco"

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di sfogo, giunta da Ravello a firma di un genitore stanco di leggere calunnie sulla scuola di Ravello. Gentile Gentile redazione di Positano e Ravello Notizie, scrivo in merito all'articolo comparso su un noto quotidiano on line della Penisola Sorrentina, lontano...

Flusso di Coscienza

Auguri di Buona Pasqua (nel tempo angusto e oscuro del Coronavirus)

di Giovanni Maria di Lieto Ai medici, al personale sanitario, ai volontari delle associazioni, alle Forze dell'Ordine, a tutti coloro che per compiti istituzionali pongono il loro impegno al servizio del bene comune. A chi soffre la solitudine e l'isolamento forzato. A chi aveva già fatto dell'isolamento...