Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina Amalfi Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Musica, Cinema e Teatro«Ravello è uno di quei posti dove vorrei invecchiare»: Stefano De Martino si racconta dopo lo spettacolo

Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacyDuomo Caffè in Piazza a RavelloMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di Bufala

Musica, Cinema e Teatro

Ravello, Stefano De Martino, spettacolo

«Ravello è uno di quei posti dove vorrei invecchiare»: Stefano De Martino si racconta dopo lo spettacolo

«Il teatro resta il modo più bello di ricevere e restituire: la tv è bella, ma incontrare il pubblico in sala è tutta un’altra cosa», ha detto

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 19 gennaio 2024 18:03:36

Stefano De Martino è stato il protagonista, mercoledì sera, a Ravello, dello show dal titolo "Meglio stasera", scritto insieme a Riccardo Cassini.

Due ore di divertimento e riflessioni, tra musica, danza e teatro, accompagnato sul palco dell'auditorium Oscar Niemeyer dagli otto musicisti della Disperata Erotica Band e da quattro danzatori.

La serata è stata aperta dai saluti del sindaco, Paolo Vuilleumier, che ha ricordato come il ricavato della serata, così come tutti i proventi incassati dagli eventi della rassegna "Natale e Capodanno a Ravello", saranno devoluti in iniziative di beneficenza.

Dopo l'esibizione ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito allo spettacolo: «In televisione di solito faccio un passetto in dietro perché veicolo altri talenti, qui invece sono accompagnato ma sono molto più esposto. Il teatro però resta il modo più bello di ricevere e restituire: la tv è bella, ma incontrare il pubblico in sala è tutta un'altra cosa».

Nello spettacolo, che andrà in scena anche al Teatro Politeama di Napoli dal 21 al 24 marzo, Stefano è ballerino, ma anche cantante e cabarettista. «In questo mi aiuta il mio essere napoletano: noi abbiamo un'attitudine importante all'adattamento. È una caratteristica che forse mi ha aiutato a indagare diversi campi dello spettacolo», ha spiegato.

Poi una dedica alla Città della Musica: «A Ravello mi lega un rapporto di grande amore. È uno tra quei posti dove immagino di potere invecchiare».

 

Leggi anche:

Stefano De Martino incanta la platea di Ravello e poi si concede un piatto di 'ndunderi minoresi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

«Ravello è uno di quei posti dove vorrei invecchiare»: Stefano De Martino si racconta dopo lo spettacolo<br />&copy; Comune di Ravello «Ravello è uno di quei posti dove vorrei invecchiare»: Stefano De Martino si racconta dopo lo spettacolo © Comune di Ravello

rank: 103070100

Musica, Cinema e Teatro

Ravello Festival, le “otto stagioni” di Vivaldi e Piazzolla sul belvedere di Villa Rufolo

La programmazione della 72esima edizione del Ravello Festival propone al suo pubblico sabato 20 luglio (ore 20) il primo degli appuntamenti cameristici con il ritorno dell'Orchestra da camera dell'Accademia di Santa Sofia. Sul Belvedere di Villa Rufolo, sotto la direzione della violinista Sonig Tchakerian,...

Dalla platea di Ravello solo applausi per Laura Marzadori e per la Filarmonica di Benevento diretta da Michele Spotti | FOTO

Già in passato un concerto dell'Orchestra Filarmonica di Benevento previsto sul palco del Belvedere di Villa Rufolo era stato spostato all'Auditorium Niemeyer a causa della pioggia, stavolta il pericolo era l'umidità che ha messo a dura prova soprattutto il violino di Laura Marzadori e i legni dell'Orchestra...

Ravello, 13 luglio sul belvedere di Villa Rufolo un cast di voci internazionali

Ha da poco compiuto 200 anni, era infatti la sera del 7 maggio 1824 quando al Kaerntnerthortheater di Vienna Beethoven, benché ormai afflitto da sordità totale, diresse personalmente la prima esecuzione della IX Sinfonia in re minore op.125 "Corale", con il supporto del direttore del teatro. Il numeroso...

Nel “Giardino di Klingsor” risuona la musica. Il San Carlo apre la stagione musicale della 72esima edizione del Ravello Festival | FOTO

Inaugurata la 72esima edizione del Ravello Festival. Per la prima sul Belvedere di Villa Rufolo l'Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Giacomo Sagripanti, con la voce solista del soprano Marina Rebeka. Due concerti in uno per il folto pubblico della Città della musica: la prima parte, infatti,...

Domenica 7 luglio l’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli inaugura il “Ravello Festival”

Partito dall'anteprima all'Auditorium Oscar Niemeyer, con il sold out fatto registrare dal gala "Roberto Bolle and friends", il Ravello Festival si trasferisce nella sua tradizionale dimensione en plein air sul palco divenuto simbolo della Città della musica e della Campania nel mondo: il Belvedere di...