Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 giorni fa S. Macario confessore

Date rapide

Oggi: 1 aprile

Ieri: 31 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Tu sei qui: Notizie e LifestyleIsola Felice, assolta anche 27enne di Ravello

Notizie e Lifestyle

Isola Felice, assolta anche 27enne di Ravello

La seconda sezione penale del Tribunale di Salerno ha assolto D.P.C., 27anni, dai reati a lei ascritti: associazione ai fini di spaccio di stupefacenti, nonchè detenzione ai fini dello spaccio

Scritto da (Redazione), venerdì 24 maggio 2019 11:11:36

Ultimo aggiornamento venerdì 24 maggio 2019 11:11:36

Assolta per non aver commesso il fatto. Nel processo "Isola Felice" dal nome dell'operazione dei Carabinieri di Amalfi che il 1° aprile del 2017 portò all'arresto di 19 giovani della Costiera, presunti componenti un'organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti operante tra la Divina e i comuni del versante napoletano dei Lattari, il 18 dicembre scorso la seconda sezione penale del Tribunale di Salerno ha assolto D.P.C., 27enne, di Ravello, dai reati a lei ascritti: associazione ai fini di spaccio di stupefacenti, nonchè detenzione ai fini dello spaccio. La giovane è stata difesa dall'avvocato Giocondo Santoro del foro di Salerno.

L'indagine, condotta dal 2013 dai Carabinieri della Compagnia di Amalfi, attraverso una serie di intercettazioni telefoniche e pedinamenti, avevano permesso di scoprire l'esistenza di un'associazione a delinquere dedita allo spaccio sistematico e continuativo di sostanze stupefacenti sia leggere che pesanti (cocaina, hashish, marjuana, metanfetamine) in alcune delle più note località turistiche della Costiera (Amalfi, Atrani, Ravello, Scala e Conca dei Marini).

Al comando dell'organizzazione, che aveva come base Ravello e Scala, secondo quanto accertato dai militari dell'Arma, c'era una persona - deceduta nel 2016 - , identificata come capo-promotore.

Sempre nel processo "Isola Felice", la scorsa settimana la Corte d'Appello di Salerno ha riqualificato i capi di imputazione ed assolto due imputati, giovani di Ravello.

I due erano stati condannati, in prima istanza, a pene 10 e 6 mesi di reclusione.

E dire che la Procura Generale aveva finanche sollecitato un inasprimento delle pene.

Ma in accoglimento delle ragioni esposte nei motivi di appello dai difensori degli imputati (gli avvocati Marcello e Alessandro Giani e Stefania Forlani) e delle discussioni ed eccezioni effettuati in sede dibattimentale all'udienza del 16 maggio scorso, la corte (presidente Verdoliva) ha riqualificato i capi di imputazione ed assolto gli imputati perché non vi è prova che i medesimi abbiano commesso il fatto così come qualificato, fissando in 90 giorni il termine per il deposito della motivazione.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

Salerno, sindaco Napoli scrive al prefetto Russo: "Chiedo l'aiuto dell'esercito"

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha inviato una lettera al Prefetto di Salerno S.E. Francesco Russo con la richiesta dell'ausilio dell'esercito in strada. "Sono a richiedere, ai sensi anche della recente Ordinanza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, l'ausilio dell'Esercito...

Notizie e Lifestyle

Rischio Cov-19: a Ravello uffici comunali ricevono solo su appuntamento

Al fine di tutelare la salute di tutti e contrastare la diffusione del Coronavirus, il Comune di Ravello ha assunto misure prudenziali disponendo l'inibizione dell'accesso di utenti e cittadini ai pubblici uffici. Da mercoledì 11 marzo e fino a nuova disposizione, l'accesso agli uffici comunali sarà...

Notizie e Lifestyle

Chiuso precauzionalmente il pronto soccorso del Costa d'Amalfi in attesa delle analisi per un sospetto caso di Coronavirus

Un sospetto caso di coronavirus sta tenendo con il fiato sospeso tutta la Costiera Amalfitana. Un uomo di Scala, nel tardo pomeriggio di oggi, ha accusato alcuni sintomi influenzali e si è fatto accompagnare al pronto soccorso di Castiglione. Come prevede l'attuale protocollo di sicurezza, i sanitari...

Notizie e Lifestyle

Ravello sulle orme di Padre Bonaventura Mansi: visita alla città di Assisi

Ravello recupera una pagina della sua gloriosa storia, attraverso un viaggio ad Assisi, terra nella quale ha svolto una parte del suo ministero il Ravellese Padre Bonaventura Mansi O.F.M.C. Il Comune di Ravello, in collaborazione con il Convento di San Francesco e le Parrocchie di Santa Maria del Lacco...