Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Massimo vescovo

Date rapide

Oggi: 29 maggio

Ieri: 28 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Ravello Notizie

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Tu sei qui: Notizie e LifestyleRavello festeggia la Madonna delle Grazie a San Pietro alla Costa

Notizie e Lifestyle

Ravello festeggia la Madonna delle Grazie a San Pietro alla Costa

Scritto da (Redazione), sabato 6 luglio 2019 10:28:16

Ultimo aggiornamento sabato 6 luglio 2019 11:45:06

di Salvatore Amato

Domenica 7 luglio, la comunità parrocchiale di San Pietro alla Costa - San Michele Arcangelo in Torello di Ravello, con il supporto organizzativo dell'Associazione "Ravello - Borghi in festa" e dei Comitati Festeggiamenti parrocchiali, festeggia la Madonna delle Grazie, venerata presso la chiesa di San Pietro alla Costa.

Qui il culto per la Vergine si diffuse nella seconda metà dell'Ottocento, presumibilmente negli ultimi anni del lungo ministero parrocchiale di Don Giuseppe D'Amato, figlio del notaio torellese Alessio, che guidò la comunità dal 1843 al 1888. La processione è documentata, infatti, per la prima volta in una relazione del parroco D'Amato del 1880, che testimoniava l'annuale festività di Maria SS. delle Grazie al 2 luglio.

La statua portata in processione era collocata in una nicchia al lato sinistro dell'altare maggiore e le faceva da corrispettivo quella di San Giovanni Battista, proveniente dalla chiesa parrocchiale di San Giovanni alla Costa, unita nel 1812 a quella di San Pietro. L'antica tradizione che vede la processione raggiungere proprio la chiesa di San Giovanni alla Costa, potrebbe indurre a credere che originariamente il simulacro si trovasse lì, identificando nella Madonna delle Grazie una delle statue "di bassorilievo o d'altra materia" conservate in quella chiesa nel 1811, anno della redazione dell'inventario richiesto dall'Intendente della Provincia di Principato Citra, Salvatore Mandrini.

Nel corso del Novecento la festa del 2 luglio fu legata anche ad importanti appuntamenti di vita parrocchiale. Il 2 luglio 1948, a pochi mesi dalla nomina a parroco di San Pietro alla Costa, prendeva solennemente possesso della comunità pastorale Don Pantaleone Amato, mentre, venti anni dopo, il 2 luglio 1969, veniva inaugurato il nuovo altare in marmo, realizzato a spese dei parrocchiani.

Quell'anno la processione si tenne alle otto di sera e al termine venne celebrata la Santa Messa con la benedizione eucaristica. La festa si concludeva con un programma di musica sinfonica della banda Ravello-Minori e l'accensione dei fuochi artificiali. Fino a pochi anni fa, durante la novena, officiata nell'altare laterale proveniente dalla chiesa di San Giovanni alla Costa, veniva recitata la famosa orazione di San Bernardo "Ricordatevi, o pietosissima Vergine Maria...", approvata sin dal 1907 come invocazione propria della "Mater Divinae Gratiae".

PROGRAMMA

Domenica 7 Luglio

ore 8,00- 10,30 Sante Messe

ore 18.30: Santo Rosario e Celebrazione Eucaristica

A seguire processione della statua della Vergine per le vie della Contrada

Allieterà la giornata la Banda musicale "Città di Minori"

Luminarie a cura della ditta Giovanni Baselice

ore 21,00 Spettacolo pirotecnico a cura della ditta Piromansi di Maiori

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

È morto Ezio Bosso, il musicista che non poteva più suonare ma riusciva comunque a emozionare

Non è riuscito a rivedere la libertà della fine del lockdown Ezio Bosso. L'aspettava tanto e aveva già i suoi desideri: «La prima cosa che farò è mettermi al sole. La seconda sarà abbracciare un albero». Ma non è stato possibile. Ezio Bosso è morto, a 48 anni. Direttore d'orchestra, compositore e pianista,...

Notizie e Lifestyle

Tonno da riva avvistato nelle acque della Spiaggia Grande di Positano / Video Virale

Dopo la comparsa dei delfini (leggi qui) e del capodoglio (ecco l'articolo di Positano notizie) tra la Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana un nuovo e più raro avvistamento è all'onore delle cronache. A darne notizia è il portale on line di Positano (qui l'articolo originale) pubblicando un video...

Notizie e Lifestyle

Il 21 Aprile Straordinaria Esposizione di Santa Maria a Mare

di don Vincenzo Taiani Carissimi Fratelli e Sorelle, martedì 21 Aprile 2020 ricorre il XVI anniversario di quel grande evento, che ha segnato la storia religiosa e civile della nostra città di Maiori, allorquando la Comunità Ecclesiale di Maiori, rappresentata dal Parroco Don Vincenzo Taiani, unitamente...

Notizie e Lifestyle

Negativo il tampone dell'anziana di Conca dei Marini, la nuora: «Additati come untori»

È risultato negativo al Covid-19 il tampone faringeo effettuato sull'anziana di Conca dei Marini che ieri pomeriggio si era presentata al presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Il risultato del test, giunto stamani, ha confermato la negatività anticipata dal test rapido a cui la donna è stata sottoposta...