Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 giorni fa S. Teodora

Date rapide

Oggi: 28 marzo

Ieri: 27 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Tu sei qui: Notizie e LifestyleRavello, tornano i topi d'appartamento: furto in pieno giorno a San Martino

Notizie e Lifestyle

Si raccomanda massima attenzione, specie in questi caldi giorni d'estate

Ravello, tornano i topi d'appartamento: furto in pieno giorno a San Martino

Per il malvivente non è stato difficile avere accesso all’appartamento, attraverso il cancello lasciato spesso aperto e la chiave posta nella serratura del portone principale, come ancora si usa al Sud

Scritto da (Redazione), giovedì 11 luglio 2019 18:28:58

Ultimo aggiornamento mercoledì 28 agosto 2019 17:25:11

Tornano i furti in appartamento a Ravello. Denunciata, questo pomeriggio, la scomparsa di monili e preziosi avvenuta nella mattinata di ieri (mercoledì 11 luglio), da un'abitazione di Via XXV Aprile, nella popolosa frazione di San Martino.

Secondo quanto descritto ai Carabinieri dai proprietari dell'abitazione, il ladro avrebbe approfittando della loro assenza, usciti al lavoro. In casa c'erano le figlie della coppia, ragazze minorenni che ancora dormivano.

Per il malvivente non sarebbe stato difficile avere accesso all'appartamento, attraverso il cancello lasciato spesso aperto e la chiave posta nella serratura del portone principale, come ancora si usa al Sud. Il tutto senza che nessuno del vicinato si accorgesse di nulla.

Soltanto al ritorno a casa, i coniugi si sono accorti della mancanza di anelli, orecchini, monili e altri preziosi dal cofanetto posto sul comodino. Tra questi anche la fede nuziale del marito.

Per loro non è rimasto altro che fare un approssimativo bilancio della mancanza e denunciare il fatto ai Carabinieri di Ravello.

Intanto dalle zone periferiche, anche dopo i recenti furti di ciclomotori a San Cosma, sono diversi i cittadini che chiedono l'installazione di telecamere di videosorveglianza pubbliche nei punti strategici.

Come sempre Il Vescovado raccomanda massima attenzione, specie in questi caldi giorni in cui si registra il pienone in tutta la Costa d'Amalfi. E' proprio durante le ferie estive, con il caldo che induce molti a lasciare aperte finestre, che i furti in casa si moltiplicano. Per coloro che escono per poche ore è possibile 'ingannare i ladri' lasciando semplicemente qualche luce accesa, la radio, il lettore cd o il televisore in funzione. Abolire l'antica tradizione di lasciare le chiavi all'interno della serratura del portone principale: un invito a nozze per i ladri.

E' inoltre importante sensibilizzare i vicini affinché sia reciproca l'attenzione a rumori sospetti nelle zone attigue all'abitazione. Per quanto riguarda i lunghi periodi di assenza la prima regola da seguire è quella di non far sapere ad estranei i programmi di viaggi e vacanze.

Di evitare l'accumulo di posta nella cassetta delle lettere chiedendo ad un vicino di ritirarla. Di chiudere con cura porte e finestre e attivare gli allarmi. Se si possiedono oggetti di valore è importante fotografarli perchè proprio in caso di furto si facilita la ricerca.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

Salerno, sindaco Napoli scrive al prefetto Russo: "Chiedo l'aiuto dell'esercito"

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha inviato una lettera al Prefetto di Salerno S.E. Francesco Russo con la richiesta dell'ausilio dell'esercito in strada. "Sono a richiedere, ai sensi anche della recente Ordinanza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, l'ausilio dell'Esercito...

Notizie e Lifestyle

Rischio Cov-19: a Ravello uffici comunali ricevono solo su appuntamento

Al fine di tutelare la salute di tutti e contrastare la diffusione del Coronavirus, il Comune di Ravello ha assunto misure prudenziali disponendo l'inibizione dell'accesso di utenti e cittadini ai pubblici uffici. Da mercoledì 11 marzo e fino a nuova disposizione, l'accesso agli uffici comunali sarà...

Notizie e Lifestyle

Chiuso precauzionalmente il pronto soccorso del Costa d'Amalfi in attesa delle analisi per un sospetto caso di Coronavirus

Un sospetto caso di coronavirus sta tenendo con il fiato sospeso tutta la Costiera Amalfitana. Un uomo di Scala, nel tardo pomeriggio di oggi, ha accusato alcuni sintomi influenzali e si è fatto accompagnare al pronto soccorso di Castiglione. Come prevede l'attuale protocollo di sicurezza, i sanitari...

Notizie e Lifestyle

Ravello sulle orme di Padre Bonaventura Mansi: visita alla città di Assisi

Ravello recupera una pagina della sua gloriosa storia, attraverso un viaggio ad Assisi, terra nella quale ha svolto una parte del suo ministero il Ravellese Padre Bonaventura Mansi O.F.M.C. Il Comune di Ravello, in collaborazione con il Convento di San Francesco e le Parrocchie di Santa Maria del Lacco...