Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 giorni fa S. Petronilla vergine

Date rapide

Oggi: 31 maggio

Ieri: 30 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Ravello Notizie

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Tu sei qui: SportCosta d'Amalfi, al via il “Birra Ravello Cups”. Presentazione il 10 giugno

Sport

Costa d'Amalfi, al via il “Birra Ravello Cups”. Presentazione il 10 giugno

Il programma dell’iniziativa sarà illustrato durante l’incontro fissato alle 19.00 ad Amalfi nel Museo degli Antichi Arsenali

Scritto da (Redazione), mercoledì 5 giugno 2019 12:28:02

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 giugno 2019 12:41:15

Il prossimo 10 giugno alle ore 19.00 presso il Museo degli Antichi Arsenali di Amalfi prenderà ufficialmente il via il "Birra Ravello Cups 2019" il maxi torneo che trasformerà per tre mesi la Costiera Amalfitana in una sorta di Olimpia dei tempi moderni.

 

Tornei di tennis, calcio a 5 e a 11, tennis da tavolo, biliardo, calcio balilla, atletica (cento e duecento metri), staffetta e tiro alla fune, scacchi, calcio tennis, sono alcuni tra gli sport nei quali i partecipanti provenienti dai vari paesi della Costa e da Agerola potranno cimentarsi e divertirsi in maniera sana.

 

Cultura, sport, educazione alla salute e all'ambiente sono le direttive che terranno banco durante questa quarta edizione. L'associazione Culturale e Sportiva "Rebellum" in sinergia con tantissimi volontari coinvolgerà oltre 300 atleti in questa kermesse che si pone l'obiettivo di offrire la possibilità di competere e di divertirsi. Inoltre sarà possibile abbattere i confini geografici stimolando la sana competizione grazie al linguaggio universale dello sport.

 

Oltre agli eventi sportivi sono previsti interventi di ripristino della Torre Vicereale di Conca di Marini, splendida struttura di inizi XVI sec., e della Torre dello Ziro, cuore culturale della Costiera Amalfitana. Al tavolo, moderato dall'archeologo ravellese Alessio Amato, ideatore dell'iniziativa, parteciperanno il professor Augusto Iazzetta oncologo, dietologo, direttore emerito del dipartimento di qualità della vita dell'Istituto dei Tumori di Napoli "Pascale" e presidente del consorzio "Diaeta" di Amalfi che parlerà di educazione alla salute. Il dottor Gaetano Ala approfondirà invece alcuni aspetti legati al doping, una piaga purtroppo sempre attuale e poi il Capitano Roberto Martina, Comandante di Compagnia dei Carabinieri di Amalfi, si soffermerà sul ruolo fondamentale che lo sport svolge anche all'interno di battaglie molto delicate come quella contro la droga oltre che per favorire il benessere fisico. Sullo spirito sportivo si soffermerà Fra Marcus Mario Reichenbach, frate minore conventuale, mentre la dottoressa Assunta Petrucci racconterà in una sorta di backstage come sia stato complesso creare e gestire una macchina organizzativa così articolata. Infine saranno presenti i rappresentanti delle associazioni di protezione civile "I Colibrì" e "Millenium" che porteranno il proprio saluto.

 

"Vorrei ringraziare - dice Alessio Amato - chi ha sostenuto immediatamente il progetto, quanti hanno dato il loro contributo fin dalle prime riunioni di gennaio, ai comuni che ci stanno dando un supporto incredibile, e quelli che hanno messo a disposizione le aree sportive da essi gestite a titolo gratuito. Si tratta di un'avventura tutta ancora da scrivere. Dico a cuore aperto di fidarsi di noi, per crescere, uniti".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Ciclismo, giovanissimi della Movicoast di Ravello al Meeting nazionale di Matera [FOTO]

Ha preso il via ieri a Matera, Capitale Europea della Cultura, la 33esima edizione del Meeting nazionale di società ciclistiche per giovanissimi, riservato a ragazzi dai 7 ai 12 anni. All'appuntamento, che si conclude domenica 23 giugno, non poteva mancare l'ASD Movicoast Sport &Turismo di Ravello, presente...

Sport

Ravello, manto in erba sintetica per lo storico campo da tennis: restyling quasi concluso [FOTO]

RAVELLO - Sono in fase conclusiva i lavori di restyling dello storico campo comunale di viale Wagner, tra i più antichi d'Italia. Dopo l'eliminazione delle basi in cemento armato (edificate a sostegno dei containers che tra il 2015 e il 2016 ospitarono le scuole di primo grado per consentire la ristrutturazione...

Sport

Sport, salute e cultura: in Costiera Amalfitana fervono i preparativi per il Birra Ravello Cups

Proseguono i preparativi del Birra Ravello Cups, il programma di iniziative tra sport, salute e cultura, che animerà l'estate in Costiera Amalfitana. Si tratta di una sorta di olimpiade che toccheà ogni singolo paese della "Divina", durante la quale, oltre agli eventi sportivi, saranno proposti anche...

Sport

A Ravello si ricorda Teresa Cioffi, ragazze in campo per Fondazione Veronesi

Per il secondo anno consecutivo Ravello ricorda Teresa Cioffi, la 36enne scomparsa prematuramente il 2 dicembre del 2017. Ancora una volta saranno le sue amiche, quelle con le quali ha condiviso tanti momenti e gioie sportive, a scendere in campo per favorire la raccolta fondi che sarà devoluta alle...