Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina Amalfi Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SportVirtus Scala batte il Rufoli per 1 a 0

Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacyDuomo Caffè in Piazza a RavelloMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di Bufala

Sport

Scala, Costiera Amalfitana, Sport, Calcio

Virtus Scala batte il Rufoli per 1 a 0

A decidere l'incontro un gol di Falcone su rigore

Inserito da (Admin), sabato 20 gennaio 2024 21:08:30

Oggi per entrambe le compagini era "LA PARTITA", non un classico incontro privo di valore, ma un crocevia importantissimo per il proseguimento della stagione.

La Virtus reduce dal grande successo della settimana scorsa sul campo del Cava 200 attendeva con ansia il match con la Capolista Rufoli, distante appena 3 lunghezze.

L'incontro è stato preparato con minuziosa e manicale cura dal Mister Giuseppe Staiano e dai suoi collaboratori, consci della ghiotta occasione che il calendario offriva.

Partita sentita, che è stata condizionata soprattutto dal vento che ha picchiato incessante sul San Lorenzo di Scala quest'oggi, ed ha tappato le ali ad un match che in condizioni migliori avrebbe offerto sicuramente uno spettacolo maggiore per tutti i tifosi accorsi in massa a sostenere la compagine di casa.

La prima frazione ha visto entrambe le squadre studiarsi, senza affondare mai il colpo, consapevoli che un piccolo episodio avrebbe potuto indirizzare la partita da un lato o dall'altro. Gioco molto spezzettato, anche se non ci sono state condotte di gioco violente.

Ed è proprio da un episodio che la formazione ospite sfiora il vantaggio. Calcio di punizione dai 20 metri per il Rufoli, il numero 10 prende la rincorsa e calcia forte il pallone. L'estremo difensore della Virtus, vede partire la palla solo quando ormai sembra essere troppo tardi, ma in traiettoria D'Auria (tra i migliori in campo, ndr) devia quel tanto la sfera per farla sbattere prima sulla traversa e poi sulla linea di porta prima di essere spazzata via dalla difesa giallo blu.

Il lungo brivido che lascia con il fiato sospeso tutto il pubblico del San Lorenzo, è l'unica vera e propria nitida palla gol della prima frazione.

Nella ripresa la musica non cambia, il vento ed il freddo condizionano le giocate, soprattutto quelle della Virtus abituata ad uscire palla al piede senza mai gettarla, soffre le avverse condizioni climatiche.

La partita si apre, entrambe le squadre vogliono portare i 3 punti a casa e da una fiammata offensiva dei Leoni di casa, capitan Cavaliere, spintosi fino al vertice dell'aria di rigore mette in mezzo una palla velenosissima, deviata con il braccio dal difensore ospite: RIGORE!

Sul dischetto si presenta il solito FALCONE che inesorabile come una sentenza porta in vantaggio la VIRTUS che guadagna la vetta della classifica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 103012109

Sport

Dal 3 marzo al via il “Circuito Trail delle Contrade”: tre tappe in Costiera Amalfitana

Con il Trail "Città di Ravello", il 3 marzo ha inizio il "Circuito Trail delle Contrade", che si svolgerà fino al 26 ottobre in tutta la Campania. La terza tappa in calendario è ancora una volta in Costiera Amalfitana: il 21 aprile torna il Trail delle 13 Chiese, che tanto successo ha avuto lo scorso...

Prima sconfitta casalinga per l'Amalfi Coast Sambuco. Il derby è del Sorrento

di Nicola Mansi Alla 15esima giornata di questo avvincente Campionato di C1 arriva il primo KO casalingo per l'Amalfi Coast Sambuco che viene battuto nel derby delle due costiere per 5 a 2 dal Sorrento. Partita molto bella ed equilibrata quella vista a Tramonti con un primo tempo che vede gli uomini...

Vittoria della Virtus Scala che si impone per 4-0 sul Real Sianese

L'aria intorno è gelida, il freddo taglia il viso, un timido sole di una bella giornata di Dicembre come cornice del BIG MATCH della 6° giornata del girone A. Di scena allo stadio SAN LORENZO di Scala, la compagine di casa affronta la prima in classifica, la Real Sianese, che tanto ben si è comportato...

Ancora un KO in trasferta per l'Amalfi Coast Sambuco, sconfitto ad Aversa per 4 a 0

Ancora mal di trasferta per l'Amalfi Coast Sambuco che al PalaJacazzi di Aversa cade contro la CP per 4 a 0. Buon primo tempo degli uomini di Mister Ruocco che tengono testa ai padroni di casa avendo le migliori occasioni per andare in rete. Da menzionare le due occasioni per Napoletano all'8', su assist...

L’Amalfi Coast Sambuco a Cercola sfata il tabù: prima vittoria in trasferta e terzo posto in classifica

A Cercola l'Amalfi Coast Sambuco trova la prima vittoria in trasferta del Campionato e agguanta il terzo posto in classifica. I ragazzi di Mister Ruocco consapevoli dell'importanza del match contro la Flegrea badano alla sostanza e fanno bottino pieno in una gara condotta per tutti i 40 minuti. Il mister...