Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Giovanni Maria Vianney

Date rapide

Oggi: 4 agosto

Ieri: 3 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Ravello Notizie

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Storia e Storie Quel concerto di Claudio Lolli a Ravello a metà degli anni ’70

Storia e Storie

Quando la morte avrà

Quel concerto di Claudio Lolli a Ravello a metà degli anni ’70

Scritto da (Redazione), giovedì 30 agosto 2018 15:49:14

Ultimo aggiornamento giovedì 30 agosto 2018 16:24:09

di Bruno Mansi

Il 17 agosto di quest'anno è morto a Bologna Claudio Lolli. Aveva 68 anni. Dopo la camera ardente al Comune di Bologna (Città dalla quale non si era mai staccato) lunedi 20 si sono tenuti i funerali. Mentre scrivo questo mio ricordo penso che molti di coloro che lo leggeranno non sappiano chi sia Claudio Lolli e non abbiano mai ascoltato una sua canzone o letto una sua poesia. E questo è un segno di questi nostri tempi.

Claudio Lolli era un poeta, uno scrittore, un musicista. Era anche un insegnante di liceo.

Era un cantautore nel senso più alto del termine. Era un cantautore di quella generazione del '68 da cui proveniva e che ha cantato e rappresentato per tutta la vita. I sogni, la rabbia, le paure, la gioia e la ricerca di una felicità possibile in questa vita e la voglia di cambiare un mondo che non ci piaceva.

Era un duro e puro che non è mai sceso a patti con la propria coscienza e a compromessi con l'industria discografica.

Ha continuato a insegnare per poter tutelare la sua libertà intellettuale e Politica.

L'ho conosciuto a una festa de l'Unità a Ravello a metà degli anni settanta (non ricordo bene l'anno).

Aveva accettato il mio invito a tenere un concerto a Ravello per la festa de l'Unità per poco più di un rimborso spese.

Conoscevo la sua poesia, la sua militanza, le sue canzoni.

Una in particolare: "Quando la morte avrà" che Lolli aveva dedicato al padre, ha accompagnato molti anni della mia giovinezza.

Il testo racconta il conflitto col padre che molti di quella generazione hanno sofferto. E' un testo che si dovrebbe insegnare a scuola.

Non eravamo in tanti ad ascoltarlo e cantare con lui quella sera. Per lo più giovani e giovanissimi."

Dopo il concerto ci intrattenemmo a mangiare un panino con un po' di vino, raccontandoci le nostre speranze. La rivoluzione-Il comunismo-La felicità. Le utopie di due giovani coetanei. Ho scoperto adesso che aveva due anni più di me.

Dopo quella sera non ci siamo più incontrati. Ho continuato ad ascoltare le sue canzoni, leggere le sue poesie. Sono stato felice quando nel 2017, dopo un lungo periodo di silenzio, ha ricevuto il premio "Tecno".

Adesso dopo Ivan Della Mea, Pierangelo Berti (anche loro cantori di quella storia) se ne è andato anche lui.

E come dice un mio amico e compagno di poco più vecchio di me, oramai le bombe si fanno sempre più vicino e prima o poi colpiranno. Ma saremo colpiti con la consapevolezza di aver lottato per i nostri sogni.

E il rammarico di un mondo che diventa sempre più cattivo-egoista e incompatibile con la ricerca della felicità.

Addio Claudio. Riposa in pace. Le tue canzoni terranno ancora compagnia ai nostri sogni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

António Guterres (ONU) incantato da Ravello e dal concerto in omaggio ad Enrico Caruso

Il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, si è concesso una vacanza relax in Costiera Amalfitana dopo aver preso parte al G20 sull'ambiente tenutosi a Napoli lo scorso 22 e 23 luglio. Durante il suo soggiorno, è stato ospite d'onore del Ravello Festival, dove ha preso parte al concerto...

Storia e Storie

A Ravello il prodigio si è ripetuto: il sangue di San Pantaleone si è totalmente liquefatto

Nel giorno della festa di San Pantaleone, a Ravello, è avvenuto il prodigio. Il sangue, rivela Il Vescovado, in un articolo a firma del direttore Emiliano Amato, si è totalmente liquefatto. A confermare il fenomeno «evidente» è stato il parroco Don Angelo Mansi, che ha rimarcato la presenza viva del...

Storia e Storie

Auguri a Don Peppino Imperato. Il parroco emerito del Duomo di Ravello oggi compie novant'anni

Don Peppino Imperato, parroco emerito del Duomo di Ravello, oggi compie novant'anni. Nato a Ravello il 22 luglio 1931, da quasi settant'anni opera al servizio della Chiesa. Ordinato sacerdote da Mons. Angelo Rossini nella Cattedrale di Amalfi, il 29 giugno del 1954, nel novembre 1966 divenne parroco...

Storia e Storie

Tommaso Paradiso canta “Stanza Singola” dalla Costiera Amalfitana

Reduce dal triplo disco di platino di "Non avere paura", Tommaso Paradiso si sta rilassando in Costiera Amalfitana, di cui è innamorato. Nell'ultimo video su Instagram canta "Stanza Singola", brano tratto dall'album del rapper Franco126, e scrive «From Costiera with Love». Con questo post, il cantante...

Ravello Festival 2021Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana