Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Agnese vergine

Date rapide

Oggi: 21 gennaio

Ieri: 20 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di click

Ravello Notizie

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di click

Tu sei qui: Storia e StorieRavello e la Costa d'Amalfi piangono la prematura scomparsa di Pasquale Palumbo

Storia e Storie

Ravello, Costiera Amalfitana, Storia, Necrologi

Ravello e la Costa d'Amalfi piangono la prematura scomparsa di Pasquale Palumbo

Il messaggio di cordoglio dell'amico Paolo Vuilleumier, sindaco di Ravello

Scritto da (Admin), martedì 21 dicembre 2021 02:54:41

Ultimo aggiornamento martedì 21 dicembre 2021 02:54:41

Una giornata triste quella di ieri, lunedì 20 dicembre 2021, per Ravello e la Costa d'Amalfi. Pasquale Palumbo è morto, aveva solo 57 anni.

Amato e benvoluto da tutti, Pasquale è stato un uomo dalle straordinarie risorse e dalla spiccata sensibilità verso l'ambiente, con competenze che spaziavano dalla musica all'informatica, passando per l'arte e ogni forma di cultura. Queste sue caratteristiche unite alla sua innata curiosità lo portavano ad anticipare i tempi, sempre, a volte anche di decenni, lasciando i suoi interlocutori spesso senza parole

A tracciarne un profilo in un toccante post, è l'amico Paolo Vuilleumier, sindaco di Ravello e di cui Pasquale fu assessore all'ambiente nella sua precedente esperienza amministrativa:

"L'amico Pasquale da oggi non è più con noi. Ha combattuto con tutte le sue forze fino all'ultimo, senza mai arrendersi, contro un male che lo ha sopraffatto in breve tempo. Ci mancherà la sua intelligenza non comune, la sua acutezza di giudizio, la sua nobiltà d'animo e la sua cocciutaggine che lo portava a realizzare imprese ed iniziative di grande valore. Mi è difficile - tanto sono numerose - riportare alla mente tutte le attività di cui sei stato geniale autore e che, in molte, abbiamo condiviso. Riuscivi a rendere anche le goliardate, come quelle dei viandanti buongustai, non solo originali e speciali ma anche un momento di riflessione e di apprendimento. Conoscevi e amavi il grande patrimonio artistico e culturale del nostro splendido territorio, gli usi, le tradizioni, i prodotti della terra e il grande lavoro dei contadini. Amavi la montagna che mi hai fatto conoscere ed apprezzare. Quante idee e proposte per valorizzare e preservare il territorio elaboravi nelle passeggiate in montagna, che conoscevi come le tue tasche. Sei stato artefice e ispiratore della campagna elettorale del 2011 che ci ha visti vittoriosi, attento e scrupoloso assessore, ideatore anche in quella veste di iniziative lungimiranti e innovative. L'ultima volta che siamo stati insieme in allegria, alla maniera che più ti piaceva è stato quando ci hai invitato a Santa Maria dei Monti a 1000 mt di altezza, dove avevi deciso di tenere un'assemblea del Consorzio Ravello Sense (che hai fondato e caparbiamente tenuto in vita) e con l'occasione ci hai mostrato la realizzazione del tuo ultimo progetto: la ristrutturazione del Rifugio. Ho voluto e voglio ricordarti come nella foto che mi sono ritrovato: sorridente, sereno e felice di brindare con gli amici. Ciao Pasquale. Mi mancherai!"

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

"From Italy to America", 9 anni fa la mostra del fotografo Anthony Riccio a Ravello

Era l'ottobre del 2013 quando, nelle sale di Palazzo Tolla, s'inaugurava "From Italy to America" di Anthony Riccio, fotografo italo americano, di origini campane, autore di significative ricerche sulle comunità italiane negli U.S.A, in particolare quelle del North End, quartiere di Boston nel Massachusetts,...

Storia e Storie

Ravello, petizione online per intitolare il "Concerto all'alba" a Pasquale Palumbo

Pasquale Palumbo è morto a soli 57 anni. La sua vita è stata interamente spesa per far crescere la cultura musicale di Ravello nel nome della sua etichetta di "Città della musica". Fra le tantissime iniziative progettate e realizzate, Pasquale Palumbo ha ideato e realizzato il "Concerto all'alba" che...

Storia e Storie

Matilde Romito presenta a Salerno il suo libro sui pittori stranieri ad Amalfi, Atrani e Ravello nella prima metà del ‘900

Venerdì 29 ottobre, ore 17.30, presso il salone di rappresentanza dell'Agenzia Regionale Campania Turismo, a Salerno, si terrà la presentazione del volume di Matilde Romito dal titolo "Wanderer in Traumlandschaft. Pittori stranieri ad Amalfi, Atrani e Ravello nella prima metà del ‘900" promossa dalla...

Storia e Storie

Sal De Riso, il maestro pasticciere della Costa d'Amalfi vince il Panettone World Championship

Salvatore De Riso (della pasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi di Minori) è il vincitore assoluto della seconda edizione di Panettone World Championship. Fra i fondatori dell'Accademia del Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano e Presidente dell'AMPI, il maestro ha ottenuto il maggior punteggio...

La Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.