Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Crispino da Viterbo

Date rapide

Oggi: 19 maggio

Ieri: 18 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Storia e StorieRavello premia la 'Fedeltà al lavoro', i Tarì d'oro a quattro personaggi vanto per la Città [FOTO]

Storia e Storie

Ravello premia la 'Fedeltà al lavoro', i Tarì d'oro a quattro personaggi vanto per la Città [FOTO]

Scritto da (Redazione), domenica 25 dicembre 2016 10:22:19

Ultimo aggiornamento domenica 25 dicembre 2016 10:49:36

Il premio a una vita di lavoro svolto con passione e professionalità, capace di dare ulteriore lustro al buon nome di Ravello. Una ristoratrice, un agricoltore, un albergatore e un barista sono stati insigniti del premio "Fedeltà al Lavoro" istituto quest'ano dal Comune di Ravello.

Venerdì 23 dicembre scorso, all'auditorium Oscar Niemeyer, a Netta Bottone del ristorante Cumpà Cosimo, all'agricoltore Ferdinando Di Palma, Vincenzo Palumbo, titolare degli alberghi Giordano, Villa Maria e Villa Eva e Alfonso Calce dello storico bar di piazza Vescovado hanno ricevuto, dalle mani del sindaco Salvatore Di Martino, i preziosi "Tarì d'oro", fedeli riproduzioni della moneta e simbolo delle fiorenti attività commerciali della gloriosa Repubblica Marinara d'Amalfi.

 

Queste le motivazioni:

Alla ristoratrice Netta Bottone del Ristorante di Cumpà Cosimo per la dedizione, l'allegria e l'amore con i quali ha fatto dei sapori del nostro territorio, una bandiera da issare in tutto il mondo con orgoglio.

 

Al contadino Ferdinandino Di Palma per aver "domato, con il talento tipico dei contadini della nostra Costa, i capricci dei terrazzamenti, seminandoli con sudore e passione.

 

Al professore Vincenzo Palumbo, proprietario dell'Hotel Giordano, Villa Maria e Villa Eva, per aver fatto dell'accoglienza e dell'ospitalità non solo il proprio destino, ma un rito che ha meritatamente valicato i confini. La fulgida testimonianza dei grandi risultati a cui conduce l'alleanza fra intuito e sacrificio.

 

Ad Alfonso Calce proprietario dello storico Bar Calce di Piazza Duomo, instancabile interprete dell'imprenditoria ravellese, al suo sorriso inconfondibile in qualsiasi stagione dell'anno: imperturbabile nelle serate estive, affollate e chic, così come nella familiare intimità delle mattine d'inverno.

La cerimonia è stata arricchita dal concerto della Piccola Orchestra Etnica Ditirambo attraverso un viaggio in musica nella memoria musicale che ha voluto sintetizzare in chiave di lettura del tutto originale e variamente articolata "i valori del Natale". Un concerto che ha unito attorno alla musica tradizionale napoletana culture differenti in un viaggio tra Napoli e Sud del mondo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 109538103

Storia e Storie

Storia e Storie

Liis Lemsalu in Costa d'Amalfi, per la cantante relax a Positano e Ravello / FOTO

Liis Lemsalu sta trascorrendo giornate di assoluto relax a Positano. Il suo Instagram documenta la vacanza nella Città Verticale, svelando un vero e proprio tour a di cui la cantante estone scandaglia ogni meraviglia: shopping per le strade del paese costiero, passando per le escursioni sul Sentiero...

Storia e Storie

Ravello ricorda il sacrificio di Gaetano Amato, soldato ventenne morto durante la Seconda Guerra Mondiale

Ravello ricorda uno dei suoi figli caduti nel corso della Seconda Guerra Mondiale con una solenne cerimonia commemorativa. Lunedì 11 e martedì 12 aprile la Città della musica riserva gli onori al soldato Gaetano Amato morto appena ventenne nel campo di concentramento tedesco di Luckenwalde. Catturato...

Storia e Storie

Ravello: si è spenta l'ex consigliere comunale Giovanna Amato, oggi i funerali

Si è spenta ieri, 28 marzo, all'età di 76 anni, Giovanna Amato. La piangono, con intensa commozione, la sorella Anna, il fratello Antonio, gli adorati nipoti e i parenti tutti. Giovanna Amato è stata Consigliere Comunale di Ravello portando le sue competenze nella difesa dei diritti dei lavoratori e...

Storia e Storie

"In bilico tra il mare ed il cielo", il dj set dello scalese Yari Mostaccioli alla Basilica di Sant'Eustachio

"In bilico tra il mare ed il cielo, in una sorta di paradiso in Terra". E' il titolo dell'ultimo lavoro di Yari Mostaccioli di Scala che ha presentato un dj set esclusivo a strapiombo sul mare presso i maestosi ruderi della Basilica di Sant'Eustachio, edificata nel XII secolo a Scala. Nel video, pubblicato...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.