Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 giorni fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Ravello Notizie

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Il San Pietro di Positano - Lifestyle Luxury Hotel - Relais & ChateauxPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Tu sei qui: Storia e StorieRavello, si è spenta la maestra Dora Del Pizzo. Ha educato generazioni di fanciulli

Storia e Storie

Ravello, si è spenta la maestra Dora Del Pizzo. Ha educato generazioni di fanciulli

Scritto da (Redazione), sabato 6 luglio 2019 15:00:16

Ultimo aggiornamento sabato 6 luglio 2019 15:10:38

Al termine di un'esistenza dedicata interamente alla famiglia e alla scuola, si è spenta stamani la maestra Dora Del Pizzo. Aveva 83 anni e da diversi anni viveva a Scala, godendo delle premure della figlia Sonia. Originaria di Minori, moglie dell'indimenticato Bonaventura Vuilleumier, la signora Dora è stata maestra d'altri tempi. Donna distinta, dai tratti eleganti, nella sua lunga carriera ha educato generazioni di fanciulli ravellesi.

A darne il triste annuncio le figlie Giannamaria e Sonia, la sorella Antonietta, i generi Nicola Fiore e Giuliano Ferrigno, gli adorati i nipoti Albino, Stefano, Marco e Mario, con l'amorevole Anna.

 

I funerali domani, domenica 7 luglio, alle 11 nel Duomo di Ravello dove la salma giungerà da Scala.

Il direttore e la redazione del Vescovado partecipano al dolore delle famiglie Del Pizzo, Vuilleumier, Ferrigno e Fiore, esprimendo i sentimenti del più accorato cordoglio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

Sono gli uomini di buona volontà la luce del mondo

Custodisci sempre con paterna bontà la tua famiglia, Signore, e poiché unico fondamento della nostra speranza è la grazia che viene da te, aiutaci sempre con la tua protezione. Is 58, 7-10 Dal libro del profeta Isaìa Così dice il Signore: «Non consiste forse [il digiuno che voglio] nel dividere il pane...

Storia e Storie

Intervento salvavita a Ravello: volontario della Millennium di Amalfi protagonista di un pronto intervento

Un volontario della P.A. Millenium Costa d'Amalfi salva la vita ad una donna, 75enne residente a Ravello, che rischiava di morire dissanguata. I fatti sono accaduti verso le 14.30 e prontamente documentati dalle pagine de Il Vescovado, il giornale on line della Costa d'Amalfi. All'interno di un'abitazione...

Storia e Storie

Ravello, Alfonso Pacifico nuovo general manager del Belmond Hotel Caruso

La notizia era da tempo nell'aria ma oggi è confermata: Alfonso Pacifico è il nuovo general manager del Belmond Hotel Caruso. Quarant'anni, di origini beneventane, Pacifico - già hotel manager della prestigiosa struttura a cinque stelle che include circa 150 unità lavorative - subentra a Franco Girasoli,...

Storia e Storie

Sessant'anni fa Ravello nel viaggio di Pasolini

di Salvatore Amato Pur rimanendo fedeli all'ammonimento virgiliano "non omnia possumus omnes", non poteva passare sotto silenzio una bellissima testimonianza su Ravello di Pier Paolo Pasolini. Molti ricorderanno la sua presenza nella Città della Musica nel 1970 per girare alcune scene del "Decameron",...