Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Marcella martire

Date rapide

Oggi: 28 giugno

Ieri: 27 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Storia e StorieSalerno: infezione intestinale fatale per 41enne Mario Carpentieri, lutto a Ravello

Storia e Storie

Salerno: infezione intestinale fatale per 41enne Mario Carpentieri, lutto a Ravello

Scritto da (Redazione), domenica 12 luglio 2015 19:49:22

Ultimo aggiornamento domenica 12 luglio 2015 21:09:43

"Muore giovane chi è caro agli dei" scrisse il commediografo greco Menandro. Ravello piange uno dei suoi giovani figli: Mario Carpentieri, originario della città della musica che viveva a Salerno, è spirato questa mattina. Da alcuni giorni era stato ricoverato presso l'ospedale di Salerno per un'infezione intestinale e il repentino peggioramento delle sue condizioni, stamani, lo hanno portato alla morte. Aveva soltanto 41 anni e lascia nello sconforto le sue figliolette, le gemelle Gaia e Giulia di 14 anni, legatissime, come tutte le figlie, al proprio papà.

A Ravello Mario lo ricordiamo tutti: non c'era estate in cui non lo si scorgeva, a sera, in pizza, sulle scale del Duomo, con gli amici di sempre, quelli con cui aveva trascorso la fanciullezza prima di stabilirsi definitivamente a Salerno con la famiglia. Attendeva con ansia il mese di agosto Mario, per poter ritornare nella sua Ravello, e vedere giocare le sue bambine in piazza, libere, spensierate.

Anche quest'anno agosto arriverà, ma senza Mario, a cui la vita ha riservato un destino troppo crudele. Affranti i cugini Luigi e Baldino Cioffi, con un filo di voce ci hanno comunicato la triste notizia, e consentire a coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato le doti di poter partecipare all'ultimo saluto che si terrà domani, lunedì 13 luglio a Salerno, presso la chiesa di Santa Maria della Porta e San Domenico di via San Tommaso d'Aquino, alle 11,00.

Emblematico il commento postato su Facebook da un amico salernitano di Mario: "Purtroppo stamani mi sono svegliato con una bruttissima notizia, la morte di Mario Carpentieri, un altro ragazzo dei nostri giorni spensierati, con le nostre buone e le nostre cattive scelte, figlie anche delle situazioni che ci capitano nella vita. Io sono sincero, Mario non era un mio amico intimo, ma ci conoscevamo bene. Oggi, così quando morì Pino Silla, sono devastato dal dolore, che ti costringe a fermarti e a pensare come a volte si dà tutto per scontato, ma tragedie come queste nulla hanno di scontato ma devono insegnare come devi apprezzare la vita giorno per giorno, e a volte lasciare perdere situazioni o persone per cui non vale la pena. Il tempo è una cosa preziosa....oggi e nu juorno brutto, ma brutto assaje!".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 109282103

Storia e Storie

Storia e Storie

Relax a Ravello per Piero Armenti, l'imprenditore a capo dell'agenzia di viaggi italiana numero 1 a New York

Piero Armenti, l'imprenditore salernitano a capo della più importante agenzia di viaggi italiana a New York con sede a Times Square, ha staccato dai suoi impegni lavorativi per rilassarsi, per pochi giorni, in Costiera Amalfitana. Di stanza presso l'Hotel Caruso di Ravello, Armenti ha definito la Città...

Storia e Storie

La giornalista e conduttrice Alix Aspe si sposa, la proposta sulla Terrazza dell'Infinito di Ravello

La Costiera Amalfitana è da sempre lo sfondo perfetto per promettersi amore eterno e Ravello è sicuramente una delle location più glamour e affascinanti. Ed è proprio nella Città della Musica che la giornalista messicana Alix Aspe ha ricevuto la proposta di matrimonio dall'amore della sua vita. La proposta...

Storia e Storie

Dalla finale di Champions alla Costa d'Amalfi, tra Conca e Ravello c'è Camila Cabello

Dopo aver aperto le danze ed essersi esibita prima del fischio d'inizio di Liverpool-Real Madrid, finale di UEFA Champions League conclusasi con la vittorie dei Blancos di Carlo Ancelotti, Camila Cabello ha preso un aereo per la Campania: destinazione Costiera Amalfitana. A confermare il suo arrivo nella...

Storia e Storie

Liis Lemsalu in Costa d'Amalfi, per la cantante relax a Positano e Ravello / FOTO

Liis Lemsalu sta trascorrendo giornate di assoluto relax a Positano. Il suo Instagram documenta la vacanza nella Città Verticale, svelando un vero e proprio tour a di cui la cantante estone scandaglia ogni meraviglia: shopping per le strade del paese costiero, passando per le escursioni sul Sentiero...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.