Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 giorni fa S. Vincenzo diacono

Date rapide

Oggi: 22 gennaio

Ieri: 21 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickConnectivia Augura buon Natale e vi propone un'offerta imperdibile 500 euroHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Ravello Notizie

Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickConnectivia Augura buon Natale e vi propone un'offerta imperdibile 500 euroHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Tu sei qui: Territorio e AmbienteA Ravello la Madonna "salvata" ha una nuova corona d'argento

Territorio e Ambiente

Ravello, Madonna, statua, costiera amalfitana

A Ravello la Madonna "salvata" ha una nuova corona d'argento

Dono di Roberto e Marianna Palumbo. Sarà mostrata in processione domenica 2 febbraio in occasione della festa annuale della Candelora

Scritto da (Maria Abate), venerdì 31 gennaio 2020 12:27:40

Ultimo aggiornamento venerdì 31 gennaio 2020 12:27:40

Una nuova corona per la statua della Madonna delle Grazie della chiesa di San Matteo del Pendolo che domenica 2 febbraio si appresta a vivere la festa annuale della Candelora (a lato il programma).

La corona d'argento posta sul capo della Vergine dopo il furto sacrilego il 18 ottobre del 2014 è stata donata dai fratelli Roberto e Marianna Palumboche per anni hanno mantenuto la cura dell'antica chiesetta.

Quella notte la statua, un manichino in legno di scuola napoletana del settecento, snodabile con un corpo in legno e il volto modellato in modo naturalistico dell'altezza di un metro e mezzo circa, fu barbaramente lasciata sul pavimento presumibilmente da due balordi entrati in chiesa nottetempo dopo aver forzato il portone d'ingresso (come testimonia l'immagine dell'epoca).

La Provvidenza volle che un passante si fosse accorto che qualcosa di sospetto stesse accadendo, tanto da chiamare i Carabinieri.

Resisi conto di essere stati scoperti, i malviventi si diedero alla fuga dileguandosi.

Nel corso di un attento lavoro di recupero curato dal giovane e affermato restauratore ravellese Luigi Criscuolo presso i laboratori della CDR/ Conservazione Diagnostica e Restauro di opere d'arte, nel 2016 il simulacro è stato interamente velinato per evitare ulteriori perdite delle parti policrome e successivamente si è rivolta attenzione al consolidamento strutturale dell'intero manichino.

Da quattro anni, per ragioni di sicurezza, la statua è conservata nel Duomo di Ravello e viene portata in processione nell'antica chiesetta proprio in occasione della Candelora.

Dopo la corona, il parroco Don Angelo Mansi lancia un appello per la donazione del bambinello da riportare in braccio alla Vergine a completare l'opera. Di sicuro l'invito sarò presto accolto.

>Leggi anche:

Ravello, la Vergine 'salvata' torna nella chiesa di San Matteo del Pendolo

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Porcellino indiano morto lasciato per ore sul ciglio della strada a Ravello, interviene l'ENPA

Un porcellino indiano morto giace da ieri mattina sul bordo della SP ex 373 Ravello-Castiglione, in località Cigliano. Inizialmente si era pensato che l'esemplare, una femmina, potesse essere stato colpito accidentalmente da un veicolo in marcia. Ma, giunto sul posto, il presidente ENPA Benedetto Amato...

Territorio e Ambiente

Fondazione Ravello destina risorse della programmazione natalizia ad opere pubbliche

Nel corso del Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello, celebrato ieri pomeriggio in modalità da remoto, si è trattato - come unico punto all'ordine del giorno - della programmazione degli eventi nel periodo natalizio. Rispetto ad alcune ipotesi avanzate dal M. Alessio Vlad, il Sindaco...

Territorio e Ambiente

Ravello piange Antonio De Rosa, ex autista Sita. È la quarta vittima da Covid-19 in Costiera Amalfitana

A Ravello si conta la seconda vittima del Covid-19. Non ce l'ha fatta Antonio De Rosa, il 70enne che ieri era stato ricoverato d'urgenza a Salerno e di cui si era scoperta la positività. L'uomo era conosciuto in tutta la Costiera Amalfitana per essere stato, prima di andare in pensione, autista SITA....

Territorio e Ambiente

Ravello piange Giuseppe Di Landro, dopo l'intervento riuscito al femore aveva contratto il Covid

In Costiera Amalfitana il Coronavirus non mieteva vittime dal 19 marzo, quando un anziano di Vietri sul Mare ha ceduto alla malattia contro cui lottava dopo aver contratto il Covid-19. Oggi la notizia che nessuno avrebbe voluto sentire. A Ravello è venuto a mancare Giuseppe Di Landro, 93 anni, che dopo...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana