Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 giorni fa S. Vincenzo diacono

Date rapide

Oggi: 22 gennaio

Ieri: 21 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickConnectivia Augura buon Natale e vi propone un'offerta imperdibile 500 euroHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Ravello Notizie

Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickConnectivia Augura buon Natale e vi propone un'offerta imperdibile 500 euroHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Tu sei qui: Territorio e AmbienteDon Giuseppe Milo di Agerola si laurea con una tesi sulla simbologia dell’ambone di Ravello

Territorio e Ambiente

Agerola, Chiesa, laurea, Ravello, ambone rogadeo

Don Giuseppe Milo di Agerola si laurea con una tesi sulla simbologia dell’ambone di Ravello

Il parroco della chiesa di San Martino Vescovo ha incentrato la sua “Thesis ad licentiam in Sacra Liturgia”, discussa presso il Pontificio Istituto Liturgico Sant'Anselmo, in Urbe, sull’ambone che prende il nome dal vescovo ravellese Costantino Rogadeo, che fu ministro dal 1095 al 1150

Scritto da (Maria Abate), lunedì 15 giugno 2020 17:15:26

Ultimo aggiornamento lunedì 15 giugno 2020 17:19:40

Si è laureato in Sacra Liturgia don Giuseppe Milo di Agerola, discutendo una tesi su "Simbologia, liturgia e teologia dell'ambone rogadeo nel Duomo di Ravello".

Il parroco della chiesa di San Martino Vescovo ha incentrato la sua "Thesis ad licentiam in Sacra Liturgia", scritta con il supporto del moderatore Juan Javier Flores Arcas e discussa presso il Pontificio Istituto Liturgico Sant'Anselmo in Urbe, sull'ambone che prende il nome dal vescovo ravellese Costantino Rogadeo, che fu ministro dal 1095 al 1150.

«Le cattedrali non sono monumenti medievali, ma case di vita, dove ci sentiamo "a casa": incontriamo Dio e ci incontriamo gli uni con gli altri. Se la fede è viva, la cultura cristiana non diventa "passato", ma rimane viva e presente. E se la fede è viva, anche oggi possiamo rispondere all'imperativo che si ripete sempre di nuovo nei Salmi: "Cantate al Signore un canto nuovo"», ha detto Benedetto XVI.

È da questa affermazione che Don Giuseppe ha preso ispirazione per l'interessante lavoro che l'ha condotto alla laurea e che costituirà anche fonte di informazione per la cultura e la storia locali.

La redazione di Positano Notizie si congratula con Don Giuseppe augurandogli che sappia continuare sempre a far fruttare e mettere a disposizione i suoi talenti.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Porcellino indiano morto lasciato per ore sul ciglio della strada a Ravello, interviene l'ENPA

Un porcellino indiano morto giace da ieri mattina sul bordo della SP ex 373 Ravello-Castiglione, in località Cigliano. Inizialmente si era pensato che l'esemplare, una femmina, potesse essere stato colpito accidentalmente da un veicolo in marcia. Ma, giunto sul posto, il presidente ENPA Benedetto Amato...

Territorio e Ambiente

Fondazione Ravello destina risorse della programmazione natalizia ad opere pubbliche

Nel corso del Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello, celebrato ieri pomeriggio in modalità da remoto, si è trattato - come unico punto all'ordine del giorno - della programmazione degli eventi nel periodo natalizio. Rispetto ad alcune ipotesi avanzate dal M. Alessio Vlad, il Sindaco...

Territorio e Ambiente

Ravello piange Antonio De Rosa, ex autista Sita. È la quarta vittima da Covid-19 in Costiera Amalfitana

A Ravello si conta la seconda vittima del Covid-19. Non ce l'ha fatta Antonio De Rosa, il 70enne che ieri era stato ricoverato d'urgenza a Salerno e di cui si era scoperta la positività. L'uomo era conosciuto in tutta la Costiera Amalfitana per essere stato, prima di andare in pensione, autista SITA....

Territorio e Ambiente

Ravello piange Giuseppe Di Landro, dopo l'intervento riuscito al femore aveva contratto il Covid

In Costiera Amalfitana il Coronavirus non mieteva vittime dal 19 marzo, quando un anziano di Vietri sul Mare ha ceduto alla malattia contro cui lottava dopo aver contratto il Covid-19. Oggi la notizia che nessuno avrebbe voluto sentire. A Ravello è venuto a mancare Giuseppe Di Landro, 93 anni, che dopo...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana