Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina Amalfi Hotel Marmorata e Ristorante Antica Cartiera a Ravello sul mare della Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteScala, la Sindaca Bottone richiama a consapevolezza sull'uso dell'acqua e all'unità di fronte alle emergenze

Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacyDuomo Caffè in Piazza a RavelloMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di Bufala

Territorio e Ambiente

Scala, Costiera Amalfitana, Risorse idriche, Consumo consapevole, Acqua, Crisi idrica

Scala, la Sindaca Bottone richiama a consapevolezza sull'uso dell'acqua e all'unità di fronte alle emergenze

Di fronte alle problematiche idriche, la Sindaca Ivana Bottone invita i cittadini a un uso consapevole della risorsa e alla coesione comunitaria, sottolineando il costante impegno dell'Amministrazione Comunale nel minimizzare i disagi causati da eventi di emergenza imprevedibili

Inserito da (Admin), sabato 22 luglio 2023 14:50:33

La Sindaca di Scala, Ivana Bottone, ha pubblicato un messaggio aperto rivolto ai cittadini, in cui affronta le questioni relative all'approvvigionamento idrico nella comunità e chiede unità e consapevolezza in un periodo di criticità.

La Bottone ha annunciato che l'Ausino, l'ente responsabile dell'approvvigionamento dell'acqua nel comune, provvederà alla sospensione dell'erogazione dell'acqua per permettere un riempimento regolare del serbatoio del Petraro. Questa sospensione, programmate fino a domenica 23 luglio 2023, potrebbe essere prorogata, basandosi su un costante monitoraggio dei livelli di riempimento del serbatoio.

In questo contesto, la Sindaca ha fatto un appello alla cittadinanza affinché faccia un uso consapevole della risorsa idrica. La richiesta riguarda l'evitare sprechi e limitare l'uso dell'acqua alle necessità primarie, un impegno che dovrebbe essere valido in ogni momento, e non solo durante i periodi estivi di siccità. L'acqua è una risorsa preziosa, ha ribadito la Bottone, sottolineando la necessità di un approccio rispettoso verso questo bene comune.

Nel suo messaggio, la Sindaca Bottone ha anche affrontato la questione dei disservizi nell'erogazione dell'acqua, sottolineando che non sono direttamente colpa di nessuno. Le interruzioni sono dovute alla posizione della sorgente in alta montagna, e alle condotte che da lì partono, le quali sono esposte a una serie di eventi imprevedibili che possono generare emergenze. Ha invitato i cittadini a evitare la manipolazione politica e la diffusione di disinformazione e confusione che potrebbero scaturire da questi eventi.

La Bottone ha ribadito la sua disponibilità a fornire ulteriori spiegazioni e chiarimenti a chiunque ne avesse bisogno, ricordando che le porte della Casa Comunale sono sempre aperte e il suo numero di telefono è a disposizione di tutti. La Sindaca ha dichiarato di non sottrarsi mai alle responsabilità, pur precisando che in questo caso non sono da attribuire né all'Amministrazione Comunale né alla società Ausino.

Infine, la Sindaca ha espresso la sua comprensione per i disagi causati dalle improvvise emergenze, sia per le utenze private che per quelle commerciali, sottolineando di essere prima di tutto una cittadina Scalese e di subirne, come tutti, le conseguenze.

La Bottone ha riconfermato il costante impegno dell'Amministrazione Comunale nel mettere in atto tutte le misure possibili per minimizzare i disagi causati da eventi di emergenza imprevedibili. Ha concluso il suo messaggio esprimendo fiducia nella comunità, unendosi alla stessa nella speranza di un futuro in cui l'acqua sarà gestita con la dovuta consapevolezza e rispetto.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 109113109

Territorio e Ambiente

Ravello, anche Villa Rufolo tra i premiati del Travellers’ Choice Award 2024: la soddisfazione del Sindaco

Villa Rufolo, gestita dalla Fondazione Ravello, è stata premiata da Tripadvisor con il "Travellers' Choice Awards Winner 2024". L'importante riconoscimento viene attribuito alle organizzazioni e agli operatori turistico-culturali che abbiano guadagnato un numero di recensioni tali da garantirne il posizionamento...

Ravello, un po' di pioggia provoca un allagamento all'imbocco di via San Francesco /FOTO

Succede ogni anno, alla fine di Via dei Rufolo, a Ravello, all'imbocco di via San Francesco: ogni volta che piove, il livello dell'acqua sale di diversi centimetri fino a raggiungere i negozi, causando danni e disagi ai commercianti. La titolare di una boutique locale ha espresso la sua frustrazione...

Ravello: quando il rattoppo è più pericoloso dell’asfalto usurato

La recente riparazione dell'asfalto nella curva di Castiglione, situata poco prima dell'ospedale Costa d'Amalfi, ha sollevato gravi preoccupazioni tra residenti e automobilisti. Il lavoro di rattoppo, eseguito presumibilmente per migliorare la sicurezza della strada, sembra aver sortito l'effetto opposto....

Ravello, delegazione di Potenza in pellegrinaggio sulla tomba del Beato Bonaventura

Il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, ha accolto ieri una delegazione della comunità parrocchiale di Potenza, per il tradizionale pellegrinaggio presso la tomba del Beato Bonaventura, nella chiesa del convento di San Francesco, dove riposano le spoglie mortali del martire. Presenti l'assessore del...

Ravello, emanata ordinanza con precisi divieti per prevenire rischio di incendi boschivi

In applicazione delle misure di prevenzione rischio incendi boschivi, in vista del periodo di massima pericolosità, il Comune di Ravello ha emesso un'ordinanza che obbliga a precisi divieti i vari soggetti interessati, a vario titolo, sul territorio comunale. 1) Disposizioni per gli Enti di gestione...