Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Marcella martire

Date rapide

Oggi: 28 giugno

Ieri: 27 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie

Connectivia, Internet Service Provider in fibraTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Economia e TurismoAnche russi al "Ravello Festival", Alessio Vlad: «Musica diventi mezzo ideale di incontri senza pregiudizi»

Economia e Turismo

Ravello, Ravello Festival, Costiera Amalfitana, evento, rassegna

Anche russi al "Ravello Festival", Alessio Vlad: «Musica diventi mezzo ideale di incontri senza pregiudizi»

Le parole del direttore artistico del Ravello Festival

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 4 giugno 2022 08:50:59

Ultimo aggiornamento sabato 4 giugno 2022 08:50:59

di Alessio Vlad - Direttore artistico del Ravello Festival

Nell'estate del 1953, su iniziativa dell'Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, nel 70° anniversario della morte di Richard Wagner, vedeva la luce il Festival di Ravello.

Quest'anno la settantesima edizione.

In apertura, lo stesso programma wagneriano e la stessa orchestra della prima volta.

Insieme al Maggio Musicale Fiorentino, nato nel 1933, e alle manifestazioni nate, anche loro, nei primissimi anni '30 del secolo scorso intorno alla Biennale di Venezia, quello di Ravello è il più vecchio tra i Festival che hanno animato la vita culturale del nostro Paese; solo per citarne alcuni, quello di Spoleto nasce nel 1958, quello di Pesaro nel 1980 e quello di Ravenna nel 1990; ognuno con caratteristiche e impostazioni diverse.

Fin dall'inizio Ravello si è imposto e caratterizzato grazie ad un rapporto tra musica e paesaggio che ha reso uniche le rappresentazioni concertistiche sul palco di Villa Rufolo facendo sì che su quel palco si esibissero alcuni dei più importanti esponenti del mondo musicale internazionale.

Oggi è un altro il punto che mi preme sottolineare.

Ho sempre voluto considerare la visita di Wagner a Ravello come lo spunto per rappresentare l'incontro tra culture e mondi lontani che, in nome di un'attrazione estetica, hanno voluto individuare e poi condividere radici comuni.

In questi ultimi anni l'Europa non ha mai attraversato un periodo drammaticamente tragico come quello che stiamo vivendo.

Allora, mettendo da parte ogni settarismo e qualunque faziosità, la musica, che pone al centro della sua realizzazione la necessità dell'ascolto reciproco, diventa, non solo simbolicamente, il mezzo ideale perché ci si incontri, liberamente e senza pregiudizi.

In questo senso quell'attrazione estetica che ha fatto sognare i grandi viaggiatori e gli intellettuali dei secoli passati si traduce necessariamente in un sentimento etico, oggi quanto mai irrinunciabile, dove le barriere possono, almeno idealmente, essere affrontate con un confronto non solo consapevole che, pur non derogando a principi universali, sia sempre aperto, sincero, non strumentale e privo di retorica.

Vorrei, quindi, che Ravello, in quanto Città della musica, celebri i 70 anni del suo festival con questo spirito, affermandosi, una volta di più, come luogo dove l'incontro generi dialogo.

Leggi anche:

Presentata la 78esima edizione del "Ravello Festival", De Luca: «Evento unico nel panorama nazionale»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10254109

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Ravello, a Villa Cimbrone un evento dedicato alla “notte delle streghe”

Venerdì 24 giugno presso la famosissima Villa Cimbrone dell'incantevole Ravello ci sarà la "Notte delle Janare", un evento dedicato alla "notte delle streghe" e sponsorizzato da Strega Alberti di Benevento e Fontanella Distribuzione. Nella suggestiva cripta di Villa Cimbrone, i bartenders di Cinquanta...

Economia e Turismo

Ravello, 17 giugno il concerto della Greater Twin Cities Youth Simphony Orchestra

Venerdì 17 giugno 2022, alle 20,30 presso l'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello si terrà il concerto della Greater Twin Cities, proveniente dal Minnesota, U.S.A., e diretta dal maestro Mark Russell Smith. La Greater Twin Cities Simphonies, che quest'anno celebra 50 anni di attività, rappresenta una...

Economia e Turismo

Presentata la 78esima edizione del "Ravello Festival", De Luca: «Evento unico nel panorama nazionale»

Mercoledì 1° giugno, in Regione Campania, è stata presentata la 70esima edizione del Ravello Festival alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca, del Sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, del Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, del Presidente della Fondazione Ravello, Dino...

Economia e Turismo

Ravello e Pompei "insieme" per rievocare la storia comune: l’Hotel Caruso sponsor della mostra inaugurata agli Scavi

L'Hotel Caruso, palazzo storico di Ravello risalente al XII secolo, vuole celebrare il profondo legame con il territorio e la sua storia diventando pioniere di un progetto che tutela la conservazione del sito archeologico di Pompei, promuovendo lo sviluppo della cultura e di un patrimonio artistico dal...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.