Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Notizie - Il portale on line di Ravello e della Costiera AmalfitanaRavello Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Ravello e della Costiera Amalfitana

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Ravello Notizie

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilio

Tu sei qui: Territorio e AmbienteContribuenti in difficoltà con l’IMU, Ravello e Tramonti posticipano scadenza in autunno

Territorio e Ambiente

Ravello, Tramonti Covid-19, Costiera amalfitana, IMU

Contribuenti in difficoltà con l’IMU, Ravello e Tramonti posticipano scadenza in autunno

Tale provvedimento è stato voluto dalle Amministrazioni Comunali in considerazione dell’attuale crisi economica determinata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19

Scritto da (Maria Abate), giovedì 4 giugno 2020 17:16:06

Ultimo aggiornamento giovedì 4 giugno 2020 17:35:58

In considerazione della crisi economica determinata dall'emergenza epidemiologica da COVID-19, al fine di tutelare il tessuto economico del territorio comunale compromesso dalle misure restrittive imposte, con la conseguente difficoltà per molti contribuenti di adempiere al pagamento dei tributi locali nei termini previsti dalla legge, i comuni di Ravello e Tramonti hanno prorogato le scadenze.

La Giunta Municipale di Ravello, con Delibera n.64 del 1° giugno 2020 ha riconosciuto la facoltà di pagamento dell'IMU, per la prima rata entro il 16 ottobre 2020 e per la seconda rata entro il 16 febbraio 2021, senza applicazioni di sanzioni o interessi.

«La competenza per l'adozione di tale possibilità è, per espressa previsione normativa, di spettanza del Consiglio Comunale, ma stante la volontà politica di fronteggiare un generalizzato ed effettivo stato di bisogno, si è ritenuto opportuno che la proposta nascesse da un organo espressione di un indirizzo politico e non da un singolo proponente. Un ulteriore atto concreto che testimonia la volontà di questa Amministrazione di fronteggiare le difficoltà subite dai cittadini per l'emergenza con tutti gli strumenti possibili, nel pieno rispetto delle previsioni e delle facoltà previste dalla legge», ha spiegato il sindaco Salvatore Di Martino.

A Tramonti, invece, è stata disposta la possibilità di corrispondere la prima rata IMU relativa al 2020 entro il 2 novembre, anche attraverso la rateizzazione a partire dal 16 giugno. Inoltre è stato concesso l'esonero del pagamento del canone occupazione del suolo pubblico (Cosap/Tosap) dal 1° maggio al 31° ottobre per le imprese di pubblico esercizio (bar, ristoranti, pizzerie ecc.) ed è stata ridotta la tariffa Tari 2020 in base ai mesi di chiusura delle attività commerciali.

"Si tratta di provvedimenti importanti - sottolinea il sindaco Domenico Amatruda - che rappresentano un modo per sostenere i nostri concittadini. La crisi economica causata dall'emergenza Covid-19 rappresenta un ostacolo molto difficile da superare ma che con l'unione di intenti e quello spirito di comunità che da sempre ci contraddistingue riusciremo a superare. Si tratta di provvedimenti a beneficio dell'economia cittadina, di quanti stanno pagando sulla propria pelle un'emergenza mondiale".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Ravello Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Torna il Canto lirico nella Città della Musica, sabato il Gran Galà del Concorso internazionale a Ravello

Ritorna il Concorso Internazionale di Canto Lirico "Ravello Città della Musica". L'undicesima edizione si svolgerà tra il 25 e il 26 settembre prossimi nell'auditorium "Oscar Niemeyer". Una rassegna all'insegna del rinnovamento e di grande entusiasmo, fa sapere il direttore artistico, il Maestro Carlo...

Territorio e Ambiente

Ravello, incontri post Festival: sabato il Racconto di Parsifal all’Auditorium Niemeyer

Ad una settimana dalla fine della 68esima edizione del Ravello Festival, la Fondazione Ravello apre la stagione delle attività autunnali con un ciclo di conferenze e dibattiti che arricchiranno la programmazione culturale fino a dicembre. Sabato 19 settembre alle 19 si comincia dall'Auditorium Oscar...

Territorio e Ambiente

Ravello, 26 settembre «giornata del dono del sangue» in piazza Fontana Moresca

La «giornata del dono del sangue» fa tappa nuovamente a Ravello, sabato 26 settembre, in piazza Fontana Moresca. Qui, dalle ore 8 alle ore 10.30, potranno recarsi tutte le persone, tra i 18 ed i 60 anni, che godono di buona salute, per aderire alla raccolta di sangue che servirà a rifornire le scorte...

Territorio e Ambiente

Ravello: masso si stacca da costone e si schianta su Via Marino Frezza, residenti scrivono al Sindaco

Chiusa al transito, a Ravello, la Via Marino Frezza, sotto il distributore di carburanti, a causa di un masso staccatosi dalla muraglia di contenimento sopra la strada provinciale, avvenuto lo scorso 31 agosto. In considerazione dello stato di pericolosità per l'incolumità pubblica, il Comune di Ravello...